Atletica, Gianmarco Tamberi: "2.35 vale tanto, c'è la luce. Ho avuto gli incubi, mi viene da piangere"

Atletica, Gianmarco Tamberi: 2.35 vale tanto, c'è la luce. Ho avuto gli incubi, mi viene da piangere
OA Sport SPORT

Il saltatore in alto è letteralmente volato in quota ed ha superato l’asticella posta a 2.35 metri, siglando la miglior prestazione mondiale stagionale.

Il marchigiano ha proseguito: “Sono stati anni difficilissimi e la prestazione di oggi significa aver chiuso quella parentesi

Il salto di oggi lascia intravedere luce, fa sperare buone cose.

Queste le prime impressioni di Gianmarco Tamberi dopo il 2.35: “È un 2,35 che vale tanto, non solo per quel centimetro aggiunto al 2,34 di quattro giorni fa, ma per come l’ho fatto. (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Festa grande dunque anche a San Vendemiano, per la società Atl-Etica, società nata appena nel 2017 che può già sfoggiare in bacheca un titolo italiano assoluto. Tamberi si conferma in super condizione: supera al primo tentativo 2.20, 2.26, 2.30, 2.33 e anche 2.35. (Qdpnews.it - notizie online dell'Alta Marca Trevigiana)

iglior prestazione mondiale della stagione e titolo italiano. Solo pochi giorni fa, a Torun in Polonia, Gimbo era riuscito a saltare 2,34 mostrando già una crescita fisica e tecnica imporante (AnconaToday)

Leggi su gazzetta (Di lunedì 22 febbraio 2021) Dopo Larissa Iapichino, Gianmarco: col contorno di tanti altri protagonisti e un prestigioso record italiano. | LU-LA #Lautaro è il 2° straniero più giovane di sempre a segnare una marcatura multipla in A in un #DerbyMilano con l'Inter… - (Zazoom Blog)

Tamberi vola a 2,35: migliore al mondo 2021

Continuano a mietere indicazione eccezionali, anche e soprattutto il chiave olimpica, i campionati italiani assoluti indoor in corso di svolgimento ad Ancona. Sabato Larissa Iapichino ed il suo salto in lungo nel futuro: 6,91 come mamma Fiona May, nuovo primato del mondo Under 20. (la Repubblica)

Ai Tricolori indoor l'atletica italiana ritrova i suoi protagonisti, quelli grazie ai quali è lecito sognare non solo fra i confini nazionali. Intanto Tamberi torna al primo posto delle liste mondiali dell'anno con un sontuoso 2,35 ad Ancona. (Il Gazzettino)

In chiusura Tamberi ha rivolto il suo plauso alla Iapichino: "Voglio complimentarmi con Larissa Il marchigiano conquista il titolo di campione italiano nella seconda giornata degli Assoluti indoor, all'indomani dell'exploit di Larissa Iapichino che ha realizzato la migliore prestazione mondiale 2021 con 6,91 nel salto in lungo. (Rai Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr