Dl Sostegni bis: nuove proroghe su contratti e licenziamenti

Dl Sostegni bis: nuove proroghe su contratti e licenziamenti
PMI.it ECONOMIA

Proroga contratti a termine senza causale, platea più ampia per quelli di solidarietà, blocco licenziamenti per alcuni specifici settori industriali, particolarmente colpiti dalla crisi, accompagnandolo con ammortizzatori sociali: sono misure del pacchetto lavoro nell’ambito della conversione in legge del dl Sostegni bis.

La risposta deve essere graduata e differenziata rispetto al tipo di danno che la pandemia ha provocato»

Sblocchiamo i licenziamenti, e facciamo una norma specifica per i settori in crisi forte, con quote di Cig del 30, del 40%». (PMI.it)

Ne parlano anche altri media

INDICE. Contributi a fondo perduto partita iva importi: quali sono? In base a quali parametri si determina la consistenza dei ristori in base a quanto previsto dal Decreto Sostegni bis? (The Wam.net)

Gli aiuti percepiti in eccesso rispetto a quanto spettante sulla base delle perdite effettive devono essere recuperati», conclude l'Upb Quindi, «l’attuale generico riferimento solo al peggioramento del risultato d’esercizio non è sufficiente, perché non preclude l’accesso alla misura a imprese che, pur avendo visto peggiorare il proprio risultato d’esercizio, sono rimaste in utile nel periodo di riferimento. (Agipronews)

Fondo perduto, la proroga della dichiarazione dei redditi fa slittare i pagamenti. Sia i commercialisti dell’ANC che quelli del CNDCEC hanno chiesto al Governo la proroga del 10 settembre, data posta dal decreto Sostegni bis come scadenza per la presentazione della domanda per i contributi a fondo perduto a conguaglio. (Money.it)

Fondo perduto Sostegni bis: anche alle PIVA con ricavi fino a 15 milioni

Per l’operatività bisogna attendere i decreti attuativi che quantifichino il calo dell’utile o perdita e stabiliscano le aliquote (escludendo la quota di contributo già ottenuta). Le domande potranno essere presentate dal 23 giugno, mentre a inizio luglio saranno avviati i pagamenti. (PMI.it)

Chi deve o può fare domanda. Primo gruppo . Tutte le regole e le tempistiche per accedere ai tre tipi di contributo a fondo perduto previsti dal Decreto Sostegni bis, alternativi o integrabili. (PMI.it)

In merito alla misura contenuta nel comma 30 dell'art 1 sul fondo perduto ha riferito che, come previsto dalla stessa norma, alle partite IVA con ricavi superiodi a 10 milioni ed entro i 15 milioni di euro spetteranno sostegni, in quanto sono risultati fondi residui non utilizzati per le altre misure. (Fiscoetasse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr