Allegri: “Abbiamo mollato nel secondo tempo”

Allegri: “Abbiamo mollato nel secondo tempo”
juventibus SPORT

Dispiace avere preso quattro goal, ma l’obiettivo è stato raggiunto e ora dobbiamo pensare a sabato” – Un’intervista post-partita decisamente sbrigativa per Max Allegri, che archivia in fretta la pratica.

Nel secondo tempo loro hanno continuato a dare un’ottima pressione e sul secondo e terzo goal siamo stati un po’ leggeri.

“Alla partita d’andata è stato completamente diverso e siamo stati attenti alla fase difensiva in tutti i 90 minuti. (juventibus)

La notizia riportata su altri media

Una squadra nuda e senza alcuna difesa, vittima di una passività che si è nutrita di debolezza e viceversa. E’ grave questa serata di profonda regressione e, alla fine, di umiliazione, per una squadra che almeno in Europa aveva finora saputo conservare equilibrio e senso di sé; invece la pesante lezione londinese costa il primo posto nel girone, quasi certamente perduto a meno di clamorose sorprese nell’ultimo turno» (Juventus News 24)

I tifosi non credono più ad Allegri. Chiaro che i responsabili sono anche i giocatori, da Bentancur ad Alex Sandro, ma per i fan bianconeri cominciano ad essere troppe le cose che non vanno in Allegri. (Virgilio Sport)

La Juventus si lamenta immediatamente: per il 'mani' di Rudiger, ma anche per la caduta di Bonucci dopo una trattenuta di Jorginho nell’area piccola. : "Al minuto 25, angolo per i Blues, il pallone arriva a Rudiger che tocca con le braccia (dentro la figura corporea) ma il contatto è da considerarsi accidentale (modifica della Regola 12) e non intenzionale anche per il tocco appena precedente e ravvicinato di testa di Rabiot. (Tutto Juve)

Juventus: che figuraccia in Champions! Perde 4 a 0 contro il Chelsea

Ci sono modi e modi per perdere nel calcio così come nella vita.Di certo quello subito dalla Juventus a Londra contro il Chelsea è il peggiore.Quando perdi per 4 reti a 0 e il tuo portiere risulta essere il migliore in campo nonché l’unico a salvarsi vuol dire che si è sbagliato praticamente tutto o quasi. (Calciomercato.com)

Nella ripresa i campioni d’Europa dilagano: prima James e poi Hudson-Odoi siglano rispettivamente le reti del 2 e del 3 a 0. Dopo 60 secondi dal suo ingresso in campo, il colombiano pennella su punizione e sigla la rete del 3 a 3 finale (fiorentinanews.com)

Figuraccia europea per la squadra di Allegri. Figuraccia europea per la Juventus di Massimiliano Allegri: i bianconeri perdono lo scontro diretto allo Samfoord Bridge contro il Chelsea in Champions League, con il risultato nettissimo di 4 a 0. (MilanNews24.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr