Volley, Nations League maschile 2021: il Giappone batte l'Italia in rimonta

Volley, Nations League maschile 2021: il Giappone batte l'Italia in rimonta
Sportface.it SPORT

Sorpasso azzurro nel terzo parziale, con Nelli, Sbertoli e Bottolo come protagonisti, sebbene sia stata sempre preponderante la figura di Spirito.

RIVIVI LA DIRETTA. IL COMMENTO ALLA PARTITA. CALENDARIO COMPLETO VNL MASCHILE 2021. IL CALENDARIO DELL’ITALIA. IL REGOLAMENTO E LA FORMULA. L’ALBO D’ORO E I PODI. RISULTATI E CLASSIFICA

I nipponici agguantano la settima posizione in classifica generale, con 15 punti, mentre gli azzurri scivolano all’undicesima piazza con 7 punti. (Sportface.it)

La notizia riportata su altri giornali

Sbertoli inizia a giocare di più al centro (16-11) e l’Italia vola, trovando anche un buon servizio (20-16). L’Australia a sua volta gioca tanti primi tempi (23-20), ma non riesce a raggiungere un’Italia solida (25-20). (Sportface.it)

L'ace di Pinali riporta l'Italia avanti di una lunghezza 11-10. Al primo time out tecnico Italia avanti 8-4 grazie ad un primo tempo vincente di Mosca. (la Repubblica)

Pinali e Mosca i più prolifici (6 e 4 punti) ma in generale l’Italia non ha grossi problemi a passare e sfrutta molti errori australiani. Ritrova servizio e ritmo nel terzo parziale l’Italia e prende velocemente il largo contro un’Australia che è ben poca cosa (La Gazzetta dello Sport)

Volley, Nations League 2021: Italia-Australia 3-0, gli azzurri infilano la quarta vittoria. Pinali top-scorer

Italia sconfitta 3-2 dal Giappone nella seconda gara del "week 3" di Nations League. Giappone - Italia 3-2. (21-25, 25-22, 22-25, 25-15, 15-9). Giappone: Onodera 3, Ishikawa 22, Lee 10, Otsuka 19, Fujii 1, Takanashi R. (la Repubblica)

Italia -5 punti dopo il ko con la Slovenia – Scambio di posizioni al termine dell’8ª giornata di Volleyball Nations League maschile con la Russia che sale al 4° posto per la Francia che scivola al 5° dopo il ko con la Slovenia. (Volleyball.it)

Dopo il ko di ieri al tie-break contro il Giappone, gli azzurri si sono ampiamente riscattati contro l’abbordabile Australia e si sono imposti con un netto 3-0 (25-20; 25-22; 25-14). La nostra Nazionale ha regolato il fanalino di coda del torneo, ancora a secco di affermazioni, e ha così infilato il quarto successo in nove partite disputate (11 punti). (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr