Non solo le sconfitte: c'è un altro dato preoccupante

Non solo le sconfitte: c'è un altro dato preoccupante
Tutto Napoli SPORT

Numeri che condannano l'operato di Gattuso e, in generale, il lavoro della squadra

La squadra capace di rifilare sei gol alla Fiorentina non c'è più.

Nelle ultime cinque partite, il Napoli ha segnato appena tre gol.

Attacco sterile per gli azzurri, un altro dato allarmante dopo quello sulla difesa e sulle troppe sconfitte in trasferta.

Uno su rigore, quello di Insigne contro la Juventus.

(Tutto Napoli)

Ne parlano anche altri giornali

Paolo Del Genio è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della SSC Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare del calcio Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24: “Ieri gli azzurri avevano commesso sette falli con ben cinque amonizioni. (CalcioNapoli24)

La squadra di Gattuso in piena emergenza e con tanti elementi affaticati fa di nuovo visita all'Atalanta, reduce dalla settimana tipo, con l'obiettivo di provare almeno a restare agganciati al treno Champions in attesa poi di recuperare i tanti elementi fuori per infortunio. (TUTTO mercato WEB)

"Siamo in grande emergenza e lo sappiamo, ma non siamo venuti in Spagna in vacanza e abbiamo le carte in regola per fare comunque una ottima prestazione. Politano: "Noi sempre dalla parte di Gattuso. Alla conferenza della vigilia in Spagna ha preso parte anche Matteo Politano (La Repubblica)

Marolda: "Ci stiamo abituando al peggio, abbiamo rinunciato al gioco. Mazzarri potrebbe essere utile ora"

Il mister partenopeo recupera Ghoulam e Koulibaly, che si sono messi alle spalle il covid. In porta come sempre Meret, Koulibaly potrebbe far coppia con Rrahmani, sulle fasce Di Lorenzo e Mario Rui (Corriere dello Sport.it)

“La gara di Granada è andata come da copione, con tutte queste assenze era difficile aspettarsi qualcosa in più. Ordine ha parlato della sconfitta del Napoli con il Granada e della situazione di Gennaro Gattuso, che è sembrato più nervoso del solito. (CalcioNapoli1926.it)

Un allenatore come Mazzarri potrebbe esser utile. Da quando è mancato Osimhen il Napoli è andato in confusione, senza avere il terminale per quel tipo di gioco (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr