Le immagini che diventano storia: dalle Twin Towers alla Kabul di oggi

Eco Internazionale ESTERI

Le immagini non solo sono frutto di una scelta da parte dell’autore, ma possono essere modificate alla bisogna

L’essere umano ha sempre usato le immagini per raccontare la storia e le storie, adoperando stili narrativi e simbolismi in grado di fare presa sulla massa.

Qui si mira a entrare nella storia delle immagini.

Ma le immagini che fanno la storia sono il risultato dell’effetto che queste suscitano nell’osservatore, o c’è di più?

Falling man (immagine in copertina) di Richard Draw, 2001, ritrae un uomo che cade da una delle Twin Towers. (Eco Internazionale)

Ne parlano anche altri media

Ma non c’è tempo: circa quattro minuti dopo il volo 175 colpisce la Torre Sud fra il 77esimo e l’85esimo piano, a una velocità di 950 chilometri orari. Neanche dieci minuti dopo vengono chiusi tutti gli aeroporti degli Stati Uniti (L'Occhio)

A Union Square presi la metropolitana che avevo fino a quel punto evitato A quel punto, seppure in preda allo shock, fuggisti. (Attualità)

A commentare gli eventi di questi 20 anni, il direttore di Rai Documentari, Duilio Giammaria, in studio con gli ospiti di Monica Maggioni. La ricorrenza del ventennale dall’attentato alle Torri gemelle viene ricordata da Rai Uno con un documentario sabato 11 settembre. (Famiglia Cristiana)

Il Paese è tornato in mano ai talebani e il nuovo governo guidato dagli «studenti coranici» potrebbe insediarsi ufficialmente proprio in questi giorni, a 20 anni esatti dall’attentato a New York Viaggio tra i fiorentini che ricordano cosa facevano l’11 settembre del 2001 - Video di Filippo Menci /CorriereFiorentino Tv. (Corriere Fiorentino)

Durante il dirottamento c’è un’eroica rivolta dei passeggeri, molti di loro riescono anche a chiamare coi loro cellulari a casa 23.3. PennsylvaniaAlle 10.03, il volo United Airlines 93, partito dall’aeroporto di Newark con direzione San Francisco, si schianta a Shanksville, in Pennsylvania, in aperta campagna. (Corriere della Sera)

11 settembre: Senza scampo (2017). Il film contrappone l’estrema umanità alla follia della tragedia cercando di dare un messaggio positivo in risposta alla devastazione. (L'Occhio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr