Compagnoni: «Giroud è importantissimo per un aspetto preciso»

Compagnoni: «Giroud è importantissimo per un aspetto preciso»
milannews24.com SALUTE

Giroud è stato preso perchè è importantissimo che il Milan abbia un’alternativa di livello a Ibrahimovic.

Avere davanti Ibra e Giroud per Pioli è una grande cosa»

Maurizio Compagnoni ha analizzato la posizione di Olivier Giroud all’interno della rosa del Milan: grande alternativa ad Ibrahimovic. Maurizio Compagnoni, noto giornalista di Sky Sport, ha parlato del Milan ed in particolare della posizione di Olivier Giroud all’interno della rosa rossonera:. (milannews24.com)

La notizia riportata su altri giornali

Centrocampisti: Bakayoko, Bennacer, Díaz, Kessie, Krunić, Messias, Saelemaekers, Tonali. Difensori: Ballo-Touré, Florenzi, Gabbia, Hernández, Kalulu, Kjær, Romagnoli. (TUTTO mercato WEB)

Ognuno fa il suo per prepararsi e concentrarsi. Poi se fa ancora di più per aiutare i compagni arriva naturalmente (Milan News)

Il tecnico è tornato sulla sconfitta di Firenze: "Non bisogna giudicare la prestazione per un pallone o una situazione. Stefano Pioli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Atletico Madrid-Milan: il tecnico si è soffermato sulla sconfitta di Firenze. (Pianeta Milan)

Tonali: "Dobbiamo pensare poco all'avversario e fare la nostra partita"

Bisogna crederci, avere voglia ed essere pronti a fare sacrifici e soffrire. Sono arrivato quasi dal niente, non dico che non avevo niente da mangiare ma la mia condizione non era come quella di altri” (Milan News)

Dobbiamo guardarci negli occhi e fare una grande partita, cercare di dare tutto per il compagno, per la squadra e per il mister". Quanto sei cresciuto? Sappiamo tutti che questa può essere la partita che anche a livello emozionale può dare una carica speciale, che può fare la differenza. (Sky Sport)

Sandro Tonali è intervenuto alla vigilia di Atletico Madrid-Milan, commentando la sfida che attende i rossoneri: "Dobbiamo affrontare la partita pensando poco all'avversario, lo abbiamo studiato tanto, ma dobbiamo pensare a fare la nostra partita. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr