Grifo, quel video di Falzerano che sta facendo un gran parlare nel Web

Grifo, quel video di Falzerano che sta facendo un gran parlare nel Web
Calcio Grifo SPORT

Falzerano si sarebbe sfogato a voce alta, visibilmente alterato dai fumi della festa-promozione, e a contenerne gli ardori sarebbero intervenuti alcuni compagni che poi lo avrebbero indotto ad un contegno più normale.

Il trequartista in una diretta Instagram di Angella durante il viaggio di ritorno da Salò si sarebbe sfogato nei confronti dei tifosi che il 14 agosto si sono resi protagonisti della contestazione con l’esposizione dei quattro manichini sulla E45. (Calcio Grifo)

Se ne è parlato anche su altre testate

Alcune settimane fa, infatti, anche la Ternana, dopo aver dominato il girone C, ha fatto il suo ritorno nel campionato cadetto. Gli umbri, infatti, erano partiti con l’ambizione di confermare ancora la qualificazione ai playoff, ma via via sono crollati. (CIP)

«Quel giorno – racconta Caserta – avevamo già trovato l’accordo ma non era ufficiale e non era il momento di parlare. E l’unico modo era riportare il Perugia in serie B». «Come festeggio? (umbriaON)

Con le reti di Elia nella prima frazione e Bianchimano nel secondo tempo i biancorossi tornano in Serie B al termine di un campionato combattutissimo. Il match raccontato attraverso gli scatti. FeralpiSalò-Perugia 0-2. (Calcio Grifo)

Il Perugia in B le immagini dei grandi festeggiamenti

Questa sera Cpiace ore 21 collegamento Skype con Perugia, e nel finale di trasmissione con Como altra squadra promossa in B Appena parcheggiato dentro lo Stadio curi, i giocatori sono scesi e sono ripartiti cori e festeggiamenti per un obiettivo arrivato proprio all'ultima giornata con gli stessi punti del Padova ma raggiunto per lo scontro diretto favorevole. (San Marino Rtv)

Grosseto ai play off con il nono posto; scavalcata la Juventus, decima, sconfitta a Piacenza. L’ultima giornata di campionato emesso gli ultimi verdetti e stabilito gli incontri del primo turno di playoff in serie C. (La Stampa)

Il Perugia, grazie ad un grande finale di campionato, torna in serie B dopo un solo anno di purgatorio in C: sono passati 261 giorni dalla retrocessione sancita dalla sconfitta ai calci di rigore nel doppio confronto con il Pescara ai playout. (San Marino Rtv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr