Vaccini nelle aziende, firmato il protocollo: a chi è rivolto e come si aderisce

Vaccini nelle aziende, firmato il protocollo: a chi è rivolto e come si aderisce
ilgazzettino.it INTERNO

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

Per vaccinare i lavoratori italiani adesso mancano solo i vaccini.

Possono così.

Un'intesa che aggiorna anche gli accordi già raggiunti lo scorso anno a inizio pandemia sulla sicurezza nei posti di impiego.

Perché su dove somministrare le dosi ormai le opzioni sono tante essendosi aggiunti ad hub, stazioni, aeroporti anche i posti di lavoro dopo il protocollo raggiunto con un confronto serale tra il ministro del Lavoro e le parti sociali. (ilgazzettino.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

«Non sanno valutare il prezzo del latte - ha aggiunto - e hanno dovuto gestire l’acquisto dei vaccini, sono farmaci, nessuno presunto esperto di geopolitica si è mai dedicato a ciò: compriamoci i vaccini». (Il Giornale di Vicenza)

Da venerdì potremmo essere inseriti in zona arancione”, ha dichiarato ancora a Rtl 102.5 Il governatore lombardo sui contagi: "I nostri numeri da zona arancione". (LaPresse)

Questa battaglia si vince solo tutti assieme". Il protocollo per le vaccinazioni e l’aggiornamento del protocollo per la sicurezza Covid-19 ci aiuteranno a tutelare la salute nei luoghi di lavoro. (GiocoNews.it)

Vaccini in azienda, firmato il protocollo vaccinale: si parte da maggio

Con questo protocollo l’intento è quello di permettere ai datori di lavoro di poter organizzarsi autonomamente per vaccinare i propri dipendenti attraverso determinate procedure. C’è un nuovo protocollo sottoscritto fra il Governo e le parti sociali per poter somministrare i vaccini anche sul luogo di lavoro: ecco cosa prevede il documento. (Altranotizia)

Gli AGGIORNAMENTI. Per quella ‘brasiliana’ la prevalenza è del 4,0% (0%-32,0%), mentre le altre varianti monitorate sono sotto lo 0,5% (iLMeteo.it)

A somministrare deve essere un operatore sanitario e i locali predisposti dall’azienda devono essere adatti alla procedura. Le aziende sceglieranno se fare le vaccinazioni internamente e i dipendenti potranno a loro volta decidere di farsi vaccinare. (Vanity Fair Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr