Morto Soligon, ex ciclista e allenatore dei piccoli

Morto Soligon, ex ciclista e allenatore dei piccoli
la tribuna di Treviso INTERNO

Il funerale si è celebrato ieri mattina a Santa Lucia

Soligon era stato emigrante in Svizzera a Interlaken, vicino a Berna, per circa sette anni.

È stato cicloamatore fino qualche anno fa, quando ha appeso la bici al chiodo.

Fra le corse più importati, cui ha partecipato, ci sono la Granfondo Pinarello e la Granfondo dei Colli Romani.

È mancato dopo breve malattia Cornelio Soligon, cicloamatore della società ciclistica “Santa Lucia Bariviera”. (la tribuna di Treviso)

Ne parlano anche altre fonti

Tragedia nel Trevigiano Madre si getta da ponte con figlio: migliorano condizioni bimbo. Condividi. Stanno migliorando le condizioni del bambino di un anno e mezzo ricoverato a Treviso dopo essere caduto sul greto del fiume Piave assieme alla madre, gettatasi dal ponte di Vidor (Treviso). (Rai News)

I carabinieri hanno trovato l'auto della 31enne vuota, nei pressi del ponte sul Piave, a Vidor: il salto dalla strada che attraversa il fiume è di circa quindici metri. (Sky Tg24 )

Poi sono andati via senza in apparenza lasciare traccia. Hanno forzato una finestra dell’abitazione e sono entrati all’interno passando in rassegna le varie stanze e portando via quello che di valore potevano trovare. (La Tribuna di Treviso)

Nel Trevigiano si getta dal ponte di Vidor con il figlio di un anno e mezzo: lei muore, il bimbo è in fin di vita

Scattato l'allarme, i carabinieri hanno trovato la sua auto, vuota, nei pressi del ponte sul Piave. Il bimbo è stato trovato dai soccorritori in condizioni disperate, ed è stato portato all'ospedale di Treviso. (Notizie - MSN Italia)

Striscioni di testimonianza e solidarietà; organizzazione di momenti di studio e dibattito all’interno del liceo e, nei limiti consentiti dall’emergenza pandemica, fuori; lettere pubbliche di protesta; contatti con l’Università di Bologna e altri enti che si stanno occupando delle due vicende per fare rete e perseguire come obiettivo comune quello di ottenere giustizia per Giulio e Patrick, pur nella diversità dei casi giudiziari: sono solo alcune delle idee che abbiamo intenzione di mettere in pratica» Gli alunni, coordinati dal professor Spiazzi e dalla professoressa Da Gai, non si limiteranno però solo a “studiare” sul piano astratto, anzi. (la tribuna di Treviso)

Secondo le prime informazioni, la giovane donna, residente a Vedelago (Treviso), soffriva di una forma depressiva, e per questo era in cura presso un centro specializzato Il bimbo è stato trovato dai soccorritori in condizioni disperate, ed è stato portato all'ospedale di Treviso. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr