Covid, Agenas: -30% mammografie in Italia nel 2020

Covid, Agenas: -30% mammografie in Italia nel 2020
Per saperne di più:
LaPresse SPORT

Milano, 8 apr.

(LaPresse) – Un calo del 30%, in tutta Italia, delle mammografie.

È quanto emerge dai dati di Agenas, agenzia nazionale per i servizi regionali, in base all’analisi condotta insieme con il Laboratorio management e sanità della Scuola superiore Sant’Annam che ha messo a confronto il periodo gennaio-settembre 2020 con lo stesso arco temporale dell’anno precedente, il 2019

(LaPresse)

Se ne è parlato anche su altre testate

La Corea del Nord, infatti, ha deciso di rinunciare alla kermesse nipponica a causa del rischio di infezioni da Covid-19 (specialmente dopo la notizia del rilevamento di una possibile “Variante giapponese”), come ha annunciato nella giornata odierna il Ministero dello Sport di Pyongyang. (OA Sport)

Va meglio per la provincia autonoma di Bolzano dove il calo è stato del 35,5%. I cali più consistenti sono stati registrati in Sardegna con -40% e nella provincia autonoma di Trento con -37% (LaPresse)

La Corea del Nord rinuncia alle Olimpiadi di Tokyo: "Temiamo il virus". La Corea del Nord non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo quest'anno a causa delle preoccupazioni sul coronavirus, ha detto martedì il ministero dello sport del Paese. (la Repubblica)

Paura del Covid: la Corea del Nord non manderà i suoi atleti alle Olimpiadi di Tokyo

Nell’ultimo fine settimana, su due giorni si è svolto l’evento di prova del rugby in carrozzina al palazzetto di Yoyogi, al centro della capitale I test event sono iniziati ufficialmente questo mese, per la prima volta dopo il posticipo dei Giochi deciso lo scorso anno. (Giornale di Sicilia)

La doccia fredda è arrivata pochi giorni dopo l'annuncio di una candidatura congiunta Nord-Sud per le Olimpiadi 2032, partnership nemmeno citata nel comunicato che ha annunciato il no a Tokyo. Un segnale sinistro d'altronde era già arrivato, quando Pyongyang fece brillare l’ufficio di collegamento con il Sud costruito al confine. (la Repubblica)

Paura della pandemia, paura del contagio per Pyongyang, che finora non ha mai dichiarato quanti casi di Covid-19 siano stati riscontrati nel Paese. Un elemento che ha creato molta preoccupazione, e non solo in Giappone. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr