Tennis, sfuma il sogno del giovane Sinner: nella finale del Miami Open si arrende all'amico Hubert Hurkacz.

Tennis, sfuma il sogno del giovane Sinner: nella finale del Miami Open si arrende all'amico Hubert Hurkacz.
Per saperne di più:
Nuovo Sud SPORT

La sfida si è chiusa con il punteggio di 7-6 6-4 per Hurkacz in appena un'ora e 40 minuti di gioco sul campo in cemento dell'impianto dell'Hard Rock Stadium in Florida

Oggi non è stata la nostra giornata, ma abbiamo fatto grandi miglioramenti" : Jannik Sinner conserva il buonumore e la sportività dopo la sconfitta nella finale del Miami Open contro il suo amico, compagno di allenamenti e di doppio Hubert Hurkacz. (Nuovo Sud)

Ne parlano anche altri giornali

Jannik Sinner manca la vittoria finale a Miami, ma entra tra i grandi dell'italtennis. Anche se credo di dover migliorare tutto, dal punto di vista anche fisico e mentale», così Jannik Sinner. (ilmattino.it)

Poi il pensiero della fidanzata Maria, lontana che lo ha seguito con un cuore mostrato a tutti. Ieri sera Sinner, dopo la sconfitta, ha dimostrato fra l'altro, anche di essere un campione di sportività. (Corriere dell'Umbria)

Ma se avessi tenuto dentro la palla sul 30-30 quando serviva sul 4-3 e sul 5-4, magari staremmo ancora giocando”. Oggi non era la mia giornata, complimenti a Hubi” ha detto Sinner in conferenza stampa dopo la partita. (askanews)

Jannik Sinner si arrende a Miami: «Quando vieni qui a 19 anni o vinci o impari»

Masters 1000 Miami 2021: il montepremi e il prize money (Di lunedì 5 aprile 2021) Il montepremi e il prize money del Masters 1000 di Miami 2021, evento in programma da mercoledì 24 marzo a domenica 4 aprile. (Zazoom Blog)

Maluccio invece con la seconda di servizio (solo il 35% dei punti vinti), soprattutto nel secondo set, e con le palle-break salvate, 0 su 3. Grazie a questo risultato da oggi il polacco sarà n.16 Atp (abbattendo il vecchio primato, n. (Sicilianews24)

Sinner comunque si consola con il fatto che guadagna 9 posizioni mondiali passando dal numero 31 al numero 22 del mondo. I fantastici 10 sono Matteo Berrettini numero 10, Fabio Fognini numero 18, Jannik Sinner numero 22, Lorenzo Sonego 34, Stefano Travaglia 68, Salvatore Caruso 87, Lorenzo Musetti 90, Gianluca Mager 91, Marco Cecchinato 93 e Andreas Seppi 96. (DiariodelWeb.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr