Covid party per contagiarsi e avere il Green pass. E c'è chi è disposto a pagare

IL GIORNO INTERNO

I corona party. Niente di diverso da quello che accade con i "corona party", incontri 'clandestini' dove l'obiettivo è contagiarsi con il Covid per avere il Green pass ed evitare il vaccino.

Un modo per aggirare la stretta delle misure voluta dal Governo con l'obbligo del vaccino per gli over 50 e il Super green pass.

Il positivo al Covid, ovvero che ha fatto la malattia, presta la propria tessera sanitaria e così si ottiene un Green pass provvisorio. (IL GIORNO)

La notizia riportata su altre testate

Dopo il giro di vite del Governo, la caccia al Covid Party o al Corona Party è diventata per molti una necessità. Incontrarsi clandestinamente con l’obiettivo di contagiarsi per ottenere il Green Pass ed evitare il vaccino anti-Covid. (Nurse Times)

Green pass, la guida per il rientro a scuola e lavoro in sicurezza. . GLI APPUNTAMENTI. Incredibilmente per qualcuno il gioco vale la candela. Pochi giorni dopo, però, ci hanno richiamato tutti contenti perché erano risultati positivi: con il Green pass rafforzato come guariti, per quest’anno sono a posto. (ilmessaggero.it)

Incontri che, secondo quanto riportato dall'agenzia Adnkronos, hanno raggiunto numeri altissimi attraverso i canali Telegram dove è emersa anche la disponibilità a pagare per farsi contagiare. Covid party per ottenere il Green Pass senza vaccino: c'è anche chi paga. (triestecafe.it)

E a Firenze nelle chat tra no vax sono in molti quelli che, pur di ottenere il Green pass senza vaccinarsi, organizzano incontri con positivi per contrarre il virus. Solo felicità per avere la possibilità di ottenere il Green pass senza doversi vaccinare. (leggo.it)

Non mancano baby-sitter “no-mask” e attori, c’è persino un Sexy shop di Trento che aspetta i clienti “senza la pezza in faccia”. Da quanto emerge le offerte di lavoro e di servizi sono fra le più disparate. (il Dolomiti)

L’ultima trovata , così come scrive Adnkronos, nasce su gruppi Telegram: “ Casual Coronavirus party Agrigento”. Cerco positivo urgentemente e sono disposto a pagare”. (AgrigentoOGGi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr