Emilia Romagna protagonista del 104° Giro d'Italia, l'11 maggio tappa a Piacenza - piacenzasera.it

Emilia Romagna protagonista del 104° Giro d'Italia, l'11 maggio tappa a Piacenza - piacenzasera.it
piacenzasera.it SPORT

“La Regione Emilia-Romagna è da sempre legata a doppio filo con il Giro d’Italia – afferma Mauro Vegni -.

Percorrerà tutta l’Emilia-Romagna la 104^ edizione del Giro d’Italia che quest’anno, in occasione del 160^ anniversario dell’Unità d’Italia, prenderà il via da Torino sabato 8 maggio.

“E’ sempre un onore per la nostra regione ospitare il Giro d’Italia, uno degli eventi sportivi più importanti del nostro Paese – commenta Davide Cassani -. (piacenzasera.it)

Su altre testate

Al via il 104° Giro d’Italia: la kermesse ciclistica, tra le più importanti e seguite del mondo, torna in Emilia-Romagna. Giro d'Italia, l'Emilia-Romagna protagonista. (BolognaToday)

L’approdo della 12^ tappa a Bagno di Romagna sarà l’occasione per ricordare Alfredo Martini, “padre-partigiano del ciclismo italiano” nei 100 anni della nascita. Anche il Cesenate ospiterà la carovana rosa della 104° edizione del Giro d'Italia, che prenderà il via sabato 8 maggio a Torino. (CesenaToday)

Il Giro d’Italia in Emilia-Romagna tra cultura, storia e turismo. A Ravenna, in particolare, i temi sportivi si incrociano e valorizzano quelli culturali promossi dal territorio, con il grande omaggio a Dante Alighieri nei settecento anni dalla morte, uno dei temi centrali del Giro di quest’anno. (ravennanotizie.it)

Giro d'Italia: 4 tappe in Emilia Romagna. Bonaccini: "Altro segnale di ripartenza"

Qui si saluta il Giro per ritrovarlo in Regione il 20 maggio. Il connubio tra ciò che si ha e lo sport, attraverso il Giro è per noi occasione imperdibile (il Resto del Carlino)

Il giorno dopo, mercoledì 12, tappe per velocisti da Modena a Cattolica con passaggi a Bologna, Imola, Faenza, Forlì, Cesena, Rimini e Riccione. E' "sempre un onore per la nostra regione ospitare il Giro d'Italia, uno degli eventi sportivi più importanti del nostro paese", sottolinea da parte sua il commissario tecnico della nazionale di ciclismo e presidente Apt Davide Cassani (La Repubblica)

Percorrerà tutta l’Emilia-Romagna la 104esima edizione del Giro d’Italia che quest’anno, in occasione del 160esimo anniversario dell’Unità d’Italia, prenderà il via da Torino sabato 8 maggio. “La Regione Emilia-Romagna è da sempre legata a doppio filo con il Giro d’Italia- afferma Mauro Vegni-. (Libertà)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr