Bollette, gli aiuti del Governo coprono solo il 6% dei rincari

il Fatto Nisseno ECONOMIA

Gli aiuti governativi a famiglie e imprese per contrastare il caro-bollette sono del tutto insufficienti.

A sottolinearlo è la CGIA, che ha stimato gli aumenti energetici relativi al 2022 e, a seguito degli aiuti messi in campo dal Governo Draghi per “raffreddare” i prezzi, anche la percentuale di abbattimento dei rincari

(il Fatto Nisseno)

Ne parlano anche altre fonti

Al momento le attuali regole e procedure portano i tempi medi per ottenere l’autorizzazione alla realizzazione di un impianto eolico a circa 5 anni contro i 6 mesi previsti dalla normativa In un periodo di rincari energetici è una buona notizia, che deve però fare i conti con la realtà italiana. (Unimondo.org)

Subito dopo scorgiamo il Veneto con un extra costo pari a 3,9 miliardi, l’Emilia Romagna con 3,5 miliardi e subito dopo il Piemonte con 2,9 miliardi. Un incremento spaventoso che, sommato al rincaro del gas, costringerà molte attività, almeno temporaneamente, a chiudere gli impianti produttivi. (Notizie - MSN Italia)

Caro bollette, Cordani (Federconsumatori Piacenza): “Grande peso sulle famiglie anche per l’effetto a cascata, un rincaro del 41%”. Poi ci deve essere sempre un grande impegno del Governo, ma anche della Regione, per intervenire su quello che sta accadendo. (Piacenza24)

7. Ieri sera luci spente in diversi locali della città. Ieri sera dalle otto alle nove si è potuto cenare a lume di candela nei ristoranti siciliani che hanno aderito alla protesta #BlackOutDinner contro l'aumento dei costi in bolletta di gas ed energia elettrica. (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

Utente che nel 2021 pagava 203 euro si è ritrovato con un conto da 406 » è apparso sul quotidiano onlinedove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Marche a stangata è arrivata, e si è fatta sentire forte e chiaro. (GeosNews)

Ma è altrettanto vero che un cambio di prospettiva come quello che stiamo vivendo non può essere affrontato solo con le sovvenzioni pubbliche. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr