Tennis, Federer: “Negli ultimi mesi ho giocato contro il muro, ho tanto tempo davanti a me”

Tennis, Federer: “Negli ultimi mesi ho giocato contro il muro, ho tanto tempo davanti a me”
Sportface.it Sportface.it (Sport)

Negli ultimi mesi ho giocato contro il muro, ma attualmente posso giocare da fermo.

Tennis, Federer: “Negli ultimi mesi ho giocato contro il muro, ho tanto tempo davanti a me”. by Antonio Sepe. Roger Federer - Foto Roberto Dell'Olivo.

La notizia riportata su altre testate

Virat Kohli: "Quando Federer è in campo, vuoi sempre che vinca". L’indiano ha affermato: “E’ stato molto speciale. Qualche giorno fa, Severin Luthi – storico allenatore ed amico dell’ex numero uno ATP Roger Federer – ha assicurato che la riabilitazione dell’otto volte vincitore di Wimbledon sta andando esattamente secondo i piani. (Tennis World Italia)

Sladoje: "Troppo odio accompagna i successi di Djokovic". Come giocatore di tennis, è cresciuto grazie alla sfide con Roger Federer e Rafael Nadal. (Tennis World Italia)

Spero che sarò ancora in grado di esprimere un buon livello al mio ritorno. Giocherò a tennis anche da vecchio” (Di domenica 2 agosto 2020) Roger Federer torna a parlare delle proprie condizioni fisiche. (Zazoom Blog)

Roger ha sorpreso Vittoria e Carola sui tetti dove tutto è cominciato, per celebrare insieme la passione delle future generazioni per lo sport. Le due ragazze, che si aspettavo soltanto di registrare una semplice intervista sul loro video virale, hanno avuto invece l’incredibile opportunità di vivere uno dei loro più grandi sogni: giocare una partita di tennis con il loro idolo. (La Gazzetta dello Sport)

Intervenuto ai microfoni di The Tennis Podcast con David Law, ha parlato Yannick Noah. Le parole di Yannick Noah su Roger Federer. L'ex stella francese ha dichiarato: "Roger Federer, letteralmente da solo, è riuscito a modificare il suo carattere e a controllare le sue emozioni. (Tennis World Italia)

Così dovette accontentarsi di essere il n.2 del mondo, di tre finali di Slam (due a Wimbledon, 1930 e 1938, una a Parigi, 1937, e quarti di finale negli altri due Slam) ma anche di vincere ben quattro Coppe Davis (Ubi Tennis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr