Alta tensione Calenda-sinistra: o no o loro. Si aspetta il Pd

Alta tensione Calenda-sinistra: o no o loro. Si aspetta il Pd
Agenzia askanews INTERNO

Roma, 5 ago. (askanews) – Altissima tensione nella coalizione di centrosinistra, con Carlo Calenda che – al termine di un’escalation di scontri con Nicola Fratoianni e Angelo Bonelli – arriva a porre l’aut aut a Enrico Letta: o noi o loro. Il Pd per ora si limita a invitare a stemperare i toni, con un …

(Agenzia askanews)

Su altre fonti

Tarquinia, 4 ago. (askanews) – “In questo campo, come sapete, c’è animosità e grande voglia di discutere e questo è faticoso, ma io penso che sia mio dovere come segretario pro tempore del Pd, che è il partito più grosso del centrosinistra, fare di tutto perché siamo insieme e siamo in grado soprattutto di mettere … (Agenzia askanews)

I Verdi hanno già deciso che l’alleanza con Pd è l’unica via, SI riflette. Riteniamo strategica l’alleanza con Sinistra Italiana con cui abbiamo dato vita ad un progetto politico che sta riscuotendo importanti consensi e sostegni. (Fanpage.it)

Pubblicità Roma, 5 ago La legge elettorale "ci obbliga a stare insieme" ma con "autonomia programmatica" e "questioni sulle quali possono esserci posizioni diverse". (La Sicilia)

Verso il voto: Letta: questa legge elettorale è la peggiore della storia, ci obbliga a stare insieme

Di conseguenza, capisco le sue difficoltà a spiegare, anche ai nuovi arrivati del suo partito e al suo elettorato, che alla fine si candida nel centrosinistra. "Con questo atteggiamento sta solo disgregando la coalizione di centrosinistra prima ancora che si formi, facendo un regalo alle destre. (Italia Oggi)

Ma con questa legge elettorale, che è la peggiore della storia, ci obbliga a stare insieme. E Letta, in un’ora di confronto, prova a dargliene, spesso tirando fuori qualche metafora nel tentativo di evitare l’effetto lezione universitaria (ilmessaggero.it)

"Dopo essere partito dal grande centro, Calenda è diventato un 'gregario' della coalizione di centrosinistra. Per Renzi "c'è un solo modo per riavere Draghi presidente del Consiglio ed è quello che non vinca le elezioni la destra (Italia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr