;

Cogne, Taormina chiede di pignorare la villetta dell'omicidio: la Franzoni gli deve 275 mila euro

Cogne, Taormina chiede di pignorare la villetta dell'omicidio: la Franzoni gli deve 275 mila euro
Il Messaggero Il Messaggero (Interno)

Taormina, che difese Franzoni fino al processo di appello, è assistito dal figlio Giorgio e dall'avvocato Giuseppina Foderà di Aosta.

La sentenza del tribunale di Bologna che ha accolto le ragioni dell'avvocato Taormina è esecutiva da marzo 2017.

Gli onorari da pagare a Taormina furono quantificati in 275mila euro, che arrivano, nell'atto di precetto, a oltre 470mila sommati di Iva, interessi e cassa previdenza avvocati.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti