Covid, sono 100mila i dipendenti pubblici obbligati al vaccino che ancora mancano all'appello

La Repubblica SALUTE

Nelle categorie speciali che devono per forza essere vaccinate, il 5% non l'ha ancora fatto

Covid, sono 100mila i dipendenti pubblici obbligati al vaccino che ancora mancano all'appello di Elena Dusi. I dati della Presidenza del Consiglio sui lavoratori dipendenti senza Green Pass: quasi 3 milioni non hanno il certificato verde, con l'obbligo che scatta il 15 ottobre.

(La Repubblica)

La notizia riportata su altri giornali

Dunque, “se l’andamento dell’epidemia di Covid-19 continuerà ad essere positivo, è ragionevole pensare che con l’anno nuovo ci potrà essere una revisione delle misure e anche del green pass, che potrà dunque essere ridotto nella sua applicazione”. (Genova24.it)

Dunque, “se l’andamento dell’epidemia di Covid-19 continuerà ad essere positivo, è ragionevole pensare che con l’anno nuovo ci potrà essere una revisione delle misure e anche del green pass, che potrà dunque essere ridotto nella sua applicazione”. (IVG.it)

"E' ragionevole pensare che con l'anno nuovo ci potrà essere una revisione delle misure restrittive in atto nel nostro Paese" legate alla pandemia da Covid-19 "compreso il Green pass che potrà essere rivisto e ridotto nella sua applicazione". (Adnkronos)

"È ragionevole pensare che con l'anno nuovo ci potrà essere una revisione delle misure restrittive in atto nel nostro Paese" legate alla pandemia da Covid-19, "compreso il green pass che potrà essere rivisto e ridotto nella sua applicazione". (Today.it)

La Piattaforma nazionale DGC ha cominciato a rilasciare le nuove Certificazioni di dose aggiuntiva e booster dai primi di ottobre 2021 (Trentino)

Leggi anche > Il tampone a 72 ore? Bassetti: «Decisione politica». (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr