Quando serve il certificato verde Covid-19 in zona gialla, arancione e rossa

Quando serve il certificato verde Covid-19 in zona gialla, arancione e rossa
Money.it INTERNO

Quando e dove serve il certificato verde Covid-19?

La stessa cosa è prevista nel paragrafo su eventi e competizioni sportive alla presenza di pubblico, e per la partecipazione alle fiere che ripartiranno dal 15 giugno in zona gialla

Dopo aver visto cos’è, chi lo rilascia e come richiederlo, vediamo ora tutti i casi in cui serve la certificazione verde per spostarsi: quando bisogna portarla con sé in zona gialla, rossa e arancione. (Money.it)

Ne parlano anche altri giornali

Con le vaccinazioni in aumento e la circolazione del virus che per il momento sembrerebbe sotto controllo l’Italia si prepara gradualmente a riaprire. In questo senso con l’ultimo decreto, dal 26 aprile, sono stati ammessi gli spostamenti fra regioni gialle. (il Dolomiti)

SPOSTAMENTI - Misure meno restrittive e meno vincoli nella zona gialla, già a partire dal 26 aprile. Zona gialla: Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Umbria, Veneto, province autonome di Bolzano e di Trento. (Adnkronos)

Le regole in vigore nelle zone arancioni e rosse. In zona arancione, si può uscire dal comune, se ha fino a 5.000 abitanti, e spostarsi di 30 km senza però recarsi in un capoluogo. (Today.it)

Quali Regioni cambiano colore da oggi: cinque sono in zona arancione, una in zona rossa

Ma per tre comuni è scattato “l'arancione rafforzato”: sono Cerreto d'Esi (Ancona), Montelabbate e Vallefoglia (Pesaro Urbino). Fino al 4 maggio, per i tre comuni "varranno tutte le misure per le zone arancioni e nel territorio comunale saranno consentiti gli spostamenti ai soli casi di salute, studio, lavoro e comprovate necessità come previsto nelle zone rosse" (Sky Tg24 )

Gran parte d’Italia resta zona gialla, con poche variazioni nei colori delle Regioni a partire da domani, lunedì 3 maggio. In Calabria invece la conferma della zona arancione dipende dalla valutazione di impatto considerata alta, così come in Puglia. (Fanpage.it)

Le ordinanze del ministro Speranza, entrate oggi in vigore, riguardano due Regioni: la Valle d'Aosta, che passa in zona rossa dalla zona arancione, e la Sardegna che fa il percorso inverso. Chi è in zona rossa, zona arancione e zona gialla. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr