Tennis, Berrettini salta le Olimpiadi. Pietrangeli: 'Soldi o paura? Forse un altro motivo'

Tennis, Berrettini salta le Olimpiadi. Pietrangeli: 'Soldi o paura? Forse un altro motivo'
Per saperne di più:
AreaNapoli.it SPORT

Queste le parole di Pietrangeli: "Nel doppio Berrettini e Fognini potevano fare qualcosa; a Berrettini, giocando come stava giocando adesso, sarebbe spettata una semifinale come minimo.

Avrà un po' di paura come probabilmente molti di questi hanno paura

Per quanto mi riguarda spero che non sia, come molti pensano, un po' di paura da parte sua.

Nicola Pietrangeli, ex tennista, ha commentato il forfait di Berrettini in relazione alle prossime Olimpiadi: "Poteva arrivare alle semifinali a Tokyo". (AreaNapoli.it)

La notizia riportata su altre testate

Farò il tifo per gli atleti italiani sperando di poter essere in grado di partecipare alle Olimpiadi in futuro". "Sono devastato all'idea di non poter giocare le Olimpiadi": così su Instagram, Matteo n Berrettini. (IL GIORNO)

Deve restare a riposo per 15 giorni. (Epa). Matteo Berrettini non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo. di Andrea Sereni. Il tennista, numero uno d'Italia e recente finalista a Wimbledon, non sarà ai Giochi di Tokyo. (Corriere della Sera)

Pochi giorni dopo l'esaltazione per il successo sono arrivate anche le polemiche per l'annuncio ufficiale di Berrettini di dare forfait a causa di un problema fisico ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Va detto che è un'edizione difficile per via delle restrizioni e della mancanza di pubblico (Tennis World Italia)

Berrettini a casa “Infortunio vero, non è tattica”

Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti italiani, vi supporterò da lontano con tutto me stesso». Il Corriere ha preparato uno speciale sulle Olimpiadi di Tokyo 2020, rinviate di un anno per la pandemia. (Corriere della Sera)

“Ormai abbiamo imparato a conoscerlo. Sta accumulando dati e informazioni, poi ci illustrerà il decreto.”. (Yahoo Finanza)

Matteo Berrettini dà forfait alla vigilia della partenza per il Giappone e subito scatta il retropensiero malizioso: eccone un altro che considera le Olimpiadi come il sottoscala del tennis, torneo minore dispensatore di medaglie superflue, intralcio sulla strada dell’Open degli Stati Uniti in programma a fine agosto. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr