Il discorso di Mattarella sulla violenza contro le donne

Il discorso di Mattarella sulla violenza contro le donne
TIMgate INTERNO

Una violenza che, per il Capo dello Stato, non è altro che "un fallimento della nostra società nel suo insieme" che troppo spesso "supera il rapporto di coppia e si riversa anzitutto sui bambini, ma anche su altri familiari, amici e persone che tentano di intervenire per arginare questa folle spirale"

Il discorso di Mattarella sulla violenza contro le donne. "Inaccettabile che l'uomo possa prevaricare sulla donna utilizzando la forza". (TIMgate)

Su altri giornali

La violenza contro le donne sarà arginata – non vi è dubbio – dal coraggio delle stesse donne! E’ altrettanto vero che anche le donne nutrono miti e si avvalgono di stereotipi arcaici nel vivere la propria esistenza. (Il Giornale di Lipari)

Quella psicologica, infatti, è la forma di violenza più presente e più silenziosa, fatta di svalorizzazioni, umiliazioni, restrizioni, controllo, imposizioni che limitano la libertà della donna, annientandone la personalità e la capacità di reagire (La Repubblica)

Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, una ricorrenza istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con la risoluzione n. (NapoliToday)

Violenza sulle donne, Sergio Mattarella: «Un fallimento di tutta la nostra società»

"Ogni giorno - ha ricordato - leggiamo di donne vittima di violenza E serve una formazione aggiuntiva", queste le parole della ministra della giustizia, Marta Cartabia, alla presentazione della relazione della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio. (Rai News)

In tutto il mondo il 25 novembre è giornata di iniziative di varia natura per sensibilizzare, ricordare, mobilitare, denunciare ogni germe di violenza. Il contrasto alla violenza di genere parte dalle donne ma non può prescindere dalla consapevolezza maschile" (Il Resto del Carlino)

«L’Italia non può avere reali pari opportunità se mantiene tassi di occupazione femminile più bassi della media europea Da inizio anno 109 donne, di tutte le età, sono state uccise in Italia. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr