Marco Bonamico: Per un virtussino come me vincere a Milano è stato un godimento

Sportando SPORT

E per un virtussino come me vincere a Milano è stato un godimento».

Ecco le sue parole sulla serie con Olimpia Milano.

SULLA FINALE. «Mi sto guardando la finale in modalità Fantozzi: da solo a casa, birra ghiacciata e frittatona.

Marco Bonamico protagonista sull’edizione bolognese di la Repubblica.

Troppe guardie insieme, e la Virtus da sotto gli ha fatto male»

(Sportando)

Su altri media

Devo però anche dire che dovrò lavorare per migliorare nella prossima gara. Sono contento per questo 2-0, la squadra lotta in una maniera degna di una grande finale e abbiamo ricevuto un premio con questa vittoria, carattere, difesa, tanta sofferenza giocando sempre insieme. (Pianetabasket.com)

Ora l’Olimpia è sotto 0-2Il fuoriclasse serbo (21 punti) segna i canestri dell’allungo decisivo nel finale e Bologna vince ancora in trasferta 83-72 | Read More | Gazzetta.it. Advertisements Loading. . (HelpMeTech)

Nel secondo quarto la tripla di Ricci riporta la parità (21-21), poi ci pensa la schiacciata di Gamble a portare avanti Bologna (21-23). La tripla di Teodosic riporta sotto l’Olimpia (26-27), ma Weems risponde e allunga (29-33). (Sportface.it)

TERZO QUARTO. Avvio ancora lento per Milano, la Virtus prende il comando delle operazioni e passa anche oltre un doppio tecnico Tripla con fallo di Belinelli che sale a quota 7, poi la tripla del Chacho e la schiacciata di Shields che fa esplodere il Forum. (Sportando)

O si gioca, o si gioca per vincere. Sale Djordjevic commenta il successo in gara-2 di finale con Olimpia Milano: «Sicuramente una gara giocata per vincere. (Sportando)

Nello sport devi essere al top per raggiungere i risultati auspicati. Austin Daye, leader di Umana Reyer Venezia, non salva la sua stagione dalle colonne de la Nuova: «Non sono contento del mio rendimento durante i playoff, avrei potuto giocare molto meglio. (Sportando)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr