Wall Street, tre bolle in tre mesi, ma il rialzo per ora continua

Wall Street, tre bolle in tre mesi, ma il rialzo per ora continua
IL GIORNO ECONOMIA

Il caso GameStop, il fenomeno degli Spac (Special purpose acquisition companies) e il caso Archegos hanno si’ causato molta preoccupazione tra gli investitori, ma i listini hanno retto continuando a segnare record su record.

Intanto, lontano dal Nyse un altro possibile effetto è l’ascesa di Bitcoin, che ha segnato nuove valutazioni record assestandosi, tra alti e bassi, intorno ai 60.000 dollari rispetto ai circa 20.000 di inizio anno. (IL GIORNO)

Se ne è parlato anche su altri media

Questa mattina la Borsa di Tokyo ha chiuso in rialzo, con l'indice Nikkei che ha guadagnato lo 0,79% a 30.089 punti. Il Dow Jones sale di un punto percentuale, il Nasdaq cresce dell'1,2 per cento. (la Repubblica)

Wall Street riparte con nuovi record. Con i mercati europei chiusi per Pasquetta, la Borsa di New York inaugura il mese di aprile aggiornando i record, spinta dai dati sul lavoro e dalla campagna vaccinale. (Yahoo Finanza)

Dobbiamo lavorare giorno e notte e avremo un percorso che sarà di graduale miglioramento - ha aggiunto il ministro della Salute -. ''Ho giurato sulla Costituzione, l'articolo 32 indica il diritto alla salute come un diritto fondamentale e a quello devo rispondere - ha continuato Speranza -. (Yahoo Finanza)

Borse oggi, 6 aprile: listini misti dopo i record di Wall Street, preoccupa la stretta sui prestiti in Cina

Il Dow Jones ha guadagnato 373,98 punti, l'1,1%, a 33.527,19; lo S&P500 è salito dell'1,4% a 4.077,91 punti, altra chiusura record. Con i timori per la pandemia che ancora colpiscono alcuni Paesi, come il Giappone, Shanghai cede lo 0,21% e Tokyo perde l'1,12%. (la Repubblica)

Sono stati spinti al rialzo dalle aspettative di ripresa economica, rafforzate dai buoni risultati degli indici Pmi americani, che fotograno lo stato di salute delle imprese. Guarda nel video la spiegazione del perché si è arrivati a questo nuovo record, nonostante la crisi e la pandemia globale non siano terminate (Sky Tg24 )

Wall Street inizia vivace il mese di aprile, che secondo gli esperti potrebbe rappresentare un periodo di solidi rialzi per gli indici a stelle e strisce. A guidare l'andamento di questo lunedì di Pasquetta, festivo per i mercati europei, ci sono soprattutto le reazioni degli investitori ai dati macro di venerdì e il rapido andamento delle vaccinazioni anti-Covid. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr