Sparatoria Voghera: vittima disarmata, Adriatici ha premuto il grilletto della pistola senza sicura

Sparatoria Voghera: vittima disarmata, Adriatici ha premuto il grilletto della pistola senza sicura
Fanpage.it INTERNO

In particolare, gli inquirenti dovranno capire perché l’uomo abbia deciso di estrarre la pistola pur discutendo con una persona disarmata.

La procura ha aperto un fascicolo per eccesso colposo di legittima difesa, anche se i carabinieri hanno arrestato Adriatici per omicidio volontario.

Proprio la scorsa notte era entrata in vigore un'ordinanza anti-alcol emanata il 19 luglio e di cui era stato promotore lo stesso Adriatici

A cura di Ilaria Quattrone. (Fanpage.it)

Su altre fonti

(LaPresse) "L'assessore Adriatici? A sparare è stato l'assessore alla sicurezza della città, leghista, Massimo Adriatici. (Corriere TV)

A rigor di logica, visto il foglio di via sulla spalle, sarebbe dovuto essere lontano da Voghera È il marocchino di 39 anni che una fotografia ritrae barcollante in giro per Voghera, la città pavese teatro di una tragedia. (il Giornale)

Adriatici, 47enne avvocato penalista, titolare di uno studio legale attivo su Voghera, è stato eletto nel 2020 tra le file della Lega. Nel 2006 si è laureato in giurisprudenza presso la stessa università per cui è stato professore a contratto. (Il Fatto Quotidiano)

Massimo Adriatici, l'assessore di Voghera, e la pistola in tasca | Massimo Gramellini

Voghera, il paese della metafora della casalinga ora fa i conti con la cronaca nera dell''assessore sceriffo' di Piero Colaprico. (ansa). Una volta, decenni fa, difficile dire se si stava meglio o peggio, ma di certo era molto più difficile immaginare che un assessore, cercando la sicurezza di un paese di per se tranquillo, andasse in giro con una pistola (La Repubblica)

"Non voglio parlare di una vittima ma di un aggressore. Sono rimasto senza parole per quello che è successo", ha spiegato Punturiero (Video - La Stampa)

Non so voi, ma io non riuscirei a girare per strada con una pistola in tasca neanche a scopo dissuasivo. Che il colpo gli sia partito apposta o per caso, l’assessore alla Sicurezza del comune di Voghera girava per strada con una pistola in tasca. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr