Sì al coaching per 6 mesi. Ecco le nuove regole Atp

SuperTennis SPORT

L'annuncio di oggi allinea per la seconda metà della stagione l'ATP Tour, gli US Open e l'Hologic WTA Tour, dove è già in corso una sperimentazione analoga.

Ovviamente questa “apertura” comporta l’applicazione di nuove e fondamentali regole

L'ATP ha reso noto che nella seconda parte del 2022 verrà consentito il coaching in tutte le partite (qualificazioni e main draw dei tornei) del circuito professionistico. (SuperTennis)

Su altre fonti

-Gli allenatori non possono parlare con il proprio giocatore quando quest’ultimo lascia il campo per qualsiasi ragione. -Continueranno ad esserci multe e penalità in caso di utilizzo non appropriato Tennis, l’Atp introduce il coaching per un periodo di prova fino al termine del 2022. (SPORTFACE.IT)

Tanti i tornei di un certo rilievo su cui ci sarà questa sperimentazione, fra cui gli Us Open e anche le Nitto Atp Finals, che era stata già testata in occasione delle ultime Next Gen a Milano. Che la rivoluzione abbia inizio, anche nel circuito maschile. (Tennis World Italia)

E non sarà possibile comunicare quando il giocatore lascia il campo Si sta parlando del “coaching”, tema controverso e che da tempo crea dibattito: nella seconda metà dell’anno, sarà consentito comunicare tra allenatore e giocatore. (La Gazzetta dello Sport)

Svolta ATP, concesso il coaching durante le partite: via libera dopo Wimbledon

Il coaching fuori dal campo sarà consentito alle seguenti condizioni: gli allenatori devono sedere nei posti designati per gli allenatori del torneo. Il coaching verbale può consistere in poche parole e/o brevi frasi (non sono consentite conversazioni) (La Sicilia)

Ma ora l’ATP prova a regolarizzare il tutto, rendendola legale. O almeno, un tentativo di svolta. (OA Sport)

L'ATP ha annunciato che ci sarà una fase sperimentale che inizierà dopo Wimbledon. Una vera e propria rivoluzione alle porte nel circuito maschile che prenderà il via da lunedì 11 luglio, il giorno dopo la fine di Wimbledon. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr