Sergio Oliveira è già nel cuore della Roma

Sergio Oliveira è già nel cuore della Roma
LAROMA24 SPORT

È arrivato circa un’ora prima.

Sergio Oliveira ha voluto fortemente il trasferimento alla Roma, adesso se lo può godere fino in fondo con le prime giornate a Trigoria e il match che giocherà da titolare domenica contro il Cagliari.

Il centrocampista portoghese ieri ha vissuto il primo vero giorno a Trigoria da calciatore giallorosso e si è presentato con largo anticipo al Fulvio Bernardini rispetto all’appuntamento fissato da Mourinho alle 10 di mattina. (LAROMA24)

Ne parlano anche altre testate

Leggi anche:. La Roma accoglie Oliveira, subito pronto per il Cagliari Nel frattempo, l’ex Porto si è tuffato nell’ambiente Roma, come mostra anche la clip del club giallorosso sui social. (RomaNews)

La Roma può raggiungere grandi obiettivi, ma bisogna concentrarsi una partita alla volta, a partire da domenica, senza avere troppe pressioni esterne" Ho dimostrato il mio valore calcio, arrivo in età matura e voglio aiutare la Roma dentro e fuori dal campo. (TUTTO mercato WEB)

Duttilità ed esperienza al servizio di Mou, ecco Sergio Oliveira. Diawara, Villar e Darboe sono stati usati col contagocce e Oliveira adesso potrà dare un turno di respiro a Cristante e Veretout che fino a questo a momento sono stati costretti agli straordinari (TUTTO mercato WEB)

Tutto su Sergio Oliveira al fanta: come cambia la Roma, chi rischia, all’asta, punizioni e rigori…

Io mi sento uno in più per aiutare la Roma a raggiungere i suoi obiettivi""Calcio molto spesso i rigori, ma spetterà a Mourinho decidere. Ho dimostrato il mio valore, arrivo in età matura e voglio aiutare la Roma dentro e fuori dal campo. (Calciomercato.com)

Il gm Tiago Pinto è al lavoro anche per vendere gli ‘esuberi’ come fatto con gli addii di Villar e Mayoral che sono andati al Getafe. Con lui ha salutato anche Borja Mayoral che con Mourinho ha visto pochissimo il campo. (RomaNews)

Il tecnico portoghese pensa a un 4-2-3-1 riporta il Corriere dello Sport: Maitland-Niles, Mancini, Kumbulla e Vina in difesa, Oliveira e Veretout a centrocampo, Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan alle spalle di Abraham. (SOS Fanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr