Azione legale UE contro Astrazeneca: 90 milioni di vaccini ancora non consegnati

Ultim'ora News ECONOMIA

E’ la seconda azione legale contro l’azienda anglo-tedesca. Come accennato all’inizio, il futuro per Astrazeneca si fa sempre più denso di ombre.

Ciò sarebbe dunque un motivo sufficiente alla base della seconda azione legale UE contro la società

Ora, la Commissione Ue ha avviato una seconda azione legale UE contro l’azienda anglo-svedese.

Infatti, la Commissione UE ha deciso di avviare una seconda azione legale UE contro la casa farmaceutica. (Ultim'ora News)

Se ne è parlato anche su altri media

Nelle ultime 24 ore sono giunte sulla piattaforma 32.500 richieste che abbracciano la fascia d’età dai 50 ai 69 anni». Vaccinazioni a domicilio. Inoltre la Protezione civile «evidenzia il ricevimento di oltre 40 mila richieste per le vaccinazioni a domicilio. (Corriere della Calabria)

I vaccini in arrivo serviranno infatti per completare i richiami del personale scolastico e delle Forze dell’Ordine. Sono 50mila le dosi in scadenza del vaccino AstraZeneca che verranno trasferite a Bari da Palermo. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

"Non abbiamo tutto questo tempo: vogliamo che le dosi vengano consegnate e questo è l'obiettivo della procedura d'urgenza", conclude il portavoce "Non vogliamo trasformare la sala stampa in un tribunale - dice de Keersmaecker - questi procedimenti sono pubblici e possono essere seguiti. (Adnkronos)

Sono invece 251 le vittime in un giorno, in aumento rispetto alle 198 di ieri. Tant'è vero che la Regione Lazio intende usare Astrazeneca anche per i vaccinandi tra i 40 e i 50 anni (Avvenire)

Un locale appena ristrutturato è stato devastato, almeno. ULTIM’ORA Lazio – Open Day AstraZeneca, con ticket virtuale per gli over 40 La Regione Lazio per i giorni sabato 15 e domenica 16 maggio ha organizzato un Open Day AstraZeneca, con ticket virtuale per gli over 40 (nati 1981). (TG24.info)

Confusione che si somma ad altra confusione, specie nel mondo della scuola, dove le direttive sui vaccini hanno cambiato continuamente volto. Quanto alla seconda dose, sarà compito delle Asl di appartenenza fornire l’appuntamento o la conferma dell’appuntamento (Tecnica della Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr