IL NUOVO PROTOCOLLO COVID E SPORT: STOP CON IL 35% DI POSITIVI IN SQUADRA

IL NUOVO PROTOCOLLO COVID E SPORT: STOP CON IL 35% DI POSITIVI IN SQUADRA
Bologna Basket SPORT

Ai contatti a basso rischio (soggetti che entrano in contatto con il Gruppo Squadra anche in maniera non continuativa) si applicano le misure previste dalle indicazioni ministeriali, anche in relazione allo stato vaccinale.

I contatti di positivi non dovranno più fermarsi, ma dovranno effettuare 5 giorni di “sorveglianza attiva” con test quotidiani

(3) Prevedere che con il raggiungimento di un numero di positivi superiore al 35% dei componenti del Gruppo Atleti venga bloccato l’intero Gruppo Squadra”. (Bologna Basket)

Se ne è parlato anche su altre testate

Le nuove regole anti-Covid in seguito alla conferenza stato-regioni di oggi, mercoledì 12 gennaio. Redazione Toro News. Nel corso della Conferenza tra Stato e Regioni in programma oggi, mercoledì 12 gennaio, sono state presentate - in una bozza portata dalla sottosegretaria Valentina Vezzali alla Conferenza Stato-Regioni - le rinnovate regole del protocollo Covid. (Toro News)

Il calcio ha bisogno di dialogo, di regole chiare e di responsabilità e il nuovo protocollo nasce su queste basi. Solo sui migliori siti di scommesse calcio autorizzati da AAMS. Slot Machine. Divertiti sicuro con i Free Spin nei Casinò Online AAMS (Sportevai.it)

Il presidente della FIGC si augura anche anche il Comitato Tecnico Scientifico riconosca lo sforzo collaborativo. Auspico che anche il CTS riconosca l’impegno e gli sforzi quotidiani del nostro movimento per la tutela della salute» (Inter-News)

Serie A, nuovo protocollo Covid: una squadra si ferma con il 35% di atleti positivi

ositivi prima del booster, si può annullare. FOCUS Omicron, i guariti da Delta possono contagiarsi con la nuova. Protocollo sport. Nei club di A il numero di contagiati è ancora alto, anche se ci sono casi di negativizzazioni. (Il Mattino)

Sono questi gli elementi principali della bozza del nuovo protocollo anti-Covid portato dalla sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, alla Conferenza Stato-Regioni. Raggiunto dunque un accordo tra Governo e Regioni su un nuovo protocollo da applicare agli sport professionistici di squadra, che ovviamente riguarda da vicino il mondo del calcio. (TUTTO mercato WEB)

Proprio a fronte di tali perdite, dunque, la Serie A chiede aiuti concreti al Governo. Dal Pino scrive al Governo, la lettera del Presidente della Lega Serie A. (Calcio In Pillole)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr