Juve, Szczesny: "Tampone negativo. Sono in quarantena senza famiglia"

Juve, Szczesny: Tampone negativo. Sono in quarantena senza famiglia
Tuttosport Tuttosport (Sport)

La mente poi va all’ultima partita giocata, Juve-Inter a porte chiuse dell’8 marzo, in piena emergenza Coronavirus: “E’ stata una partita molto strana - le parole di Szczesny - giocare a porte chiuse senza tifosi non è normale.

La notizia riportata su altre testate

Dormo tantissimo, mi sto rilassando un po' ma ogni giorno mi alleno per farmi trovare pronto quando riprenderà il campionato". ll'emittente sportiva ha parlato l'ex portiere della Roma, ora alla Juventus, Wojciech Szczesny sul Coronavirus e non solo. (LAROMA24)

Di quest'emergenza, del tempo trascorso in casa e del calcio giocato ha parlato Wojciech Szczesny in esclusiva a Sky Sport. "Sono ovviamente un po' annoiato visto che sono passate due settimane dall'inizio della quarantena a casa. (Sky Sport)

Wojciech Szczesny, portiere della Juventus, ha parlato nel corso della trasmissione Sky Sport in collegamento da casa sua. Io sono da solo a Torino, la mia famiglia qualche settimana fa è tornata in Polonia (AreaNapoli.it)

Wojciech Szczesny ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport, in cui ha parlato anche del suo ex compagno giallorosso Alisson. Alisson al momento è il più forte del mondo, ho avuto il piacere di giocare con lui alla Roma, era giovane ma si è visto subito che sarebbe diventato uno dei migliori”. (RomaNews)

Wojcech Szczesny para il 79,8% di tiri, seguito da Thomas Strakosha della Lazio (77,9%), terzo Luigi Sepe del Parma con il 77%. Il portiere bianconero, tra i migliori, davanti solo il mostro Alisson, che aveva preso il suo posto alla Roma e che al Liverpool ha trovato la sua dimensione. (Tutto Juve)

Dispiace, ma tutti stanno abbastanza bene e non hanno sintomi gravi. Gli auguriamo di tornare presto in gruppo. (Juvenews.eu)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.