La Virtus vuole uno scudetto atteso 20 anni

il Resto del Carlino SPORT

Bravi i bianconeri a prendersi questo vantaggio, facendosi trovare pronti al momento giusto e scrollandosi dalle spalle quell’alone di diffidenza che dalla semifinale persa con Kazan ha circondato la squadra fino alla semifinale con Brindisi.

In altre parole sono ad un passo dalla conquista del sedicesimo scudetto.

Quarta gara di finale tra la Virtus e Milano alle 19 (diretta Raisport) in Fiera con i padroni di casa sono avanti 3-0 nella serie. (il Resto del Carlino)

Se ne è parlato anche su altre testate

Mi piace parlare degli italiani: Pajola è un diavoletto tarantolato, Ricci l'uomo che sa compiere cose giuste al momento giusto e Abass sembra finalmente sbocciato L'Olimpia Milano si giocherà stasera la possibilità di allungare la serie finale ed evitare il 'cappotto' contro la Virtus Bologna. (Pianetabasket.com)

Nella giornata di ieri, i due Matteo Chillo e Imbrò sono stati visti allenarsi a Sant'Antonino. Anche se i colpi di scena non mancano mai, come quello dell'agenzia di Sokolowski che avrebbe smentito, secondo il Corriere del Veneto, l'aver raggiunto un accordo per un biennale di conferma alla De'Longhi. (Pianetabasket.com)

Ma stasera, tocca ancora a loro, a Belinelli e Teodosic, la bella coppia bianconera che sogna il tricolore Poi, nell’autunno del 2020, il ritorno a Bologna di Marco Belinelli, dopo una lunghissima carriera nella Nba. (il Resto del Carlino)

L’Olimpia ha giocato la prima partita ufficiale della sua stagione il 27 agosto in Supercoppa. Per farlo bisogna vincere Gara 4 (palla a due alle 19.00) e almeno rinviare i propositi di scudetto della Virtus Bologna, avanti 3-0 nella serie. (Pianetabasket.com)

Vent’anni dopo, Messina è sì a Bologna, ma alla Segafredo Arena e per di più seduto sull’altra panchina, quella dell’Olimpia Milano. Ma a Bologna al momento si respira solo basket, almeno sul fronte bianconero. (OA Sport)

Ne sono convinte univocamente tutte le voci che arrivano dalla città, spiegandolo con una non corrispondenza tecnica del giocatore con la filosofia del nuovo coach, che sarà Aza Petrovic. (Pianetabasket.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr