Lotito resta a…terra: addio all'aereo personalizzato della Lazio

Siamo la Roma SPORT

Claudio Lotito, dopo soltanto un anno dalla presentazione del progetto, deve dire addio al suo aereo personalizzato. Dopo un solo anno dalla sua presentazione in pompa magna, la Lazio di Claudio Lotito deve dire addio al suo aereo personalizzato.

Un nulla di fatto che porterà nelle prossime ore la livrea personalizzata con i colori sociali della Lazio ad esser rimossa dal velivolo: era stata realizzata dalla IAC, un’azienda che ha sede in Irlanda, per ben 150.000 euro. (Siamo la Roma)

La notizia riportata su altri media

Nei prossimi giorni il presidente tornerà alla carica. Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, non ha ancora digerito il passaggio dell’ex tecnico biancoceleste, Simone Inzaghi, all’Inter. Il Messaggero riporta le sue parole:. (IlNapolista)

La Gazzetta dello Sport racconta così l'avvicinamento di Inzaghi verso Lazio-Inter, da un punto di vista emozionale. Non con città e tifosi, pronti sabato ad accoglierlo con uno striscione tributo in curva Nord, ma di sicuro con il club – e con Lotito e Tare, a cui era legatissimo–con cui va avanti il grande gelo", conferma poi il quotidiano (fcinter1908)

Il presidente Claudio Lotito non ha ancora digerito il passaggio dell’ex tecnico biancoceleste, Simone Inzaghi, all’Inter. L'edizione odierna del quotidiano Il Messaggero riporta le parole di Claudio Lotito: «Vi ho già corrisposto tre mesi di stipendio in anticipo affinché non ci sia nessun alibi nella vostra testa. (AreaNapoli.it)

Lazio, addio all’aereo personalizzato: Lotito non rinnova con Tayaranjet

Correa si è fermato per un affaticamento muscolare, nulla di grave ma recuperarlo per sabato sembra abbastanza difficile LEGGI ANCHE –> Lazio, volo da incubo con l’aereo personalizzato: il racconto. Lazio, l’aereo resta a terra: contratto non rinnnovato. (CalcioToday.it)

Lotito si aspetta una reazione immediata a partire dalla sfida di sabato contro l’Inter: al momento il discorso rinnovi è stato congelato. Lotito, senza dare nell’occhio, ha duramente strigliato la squadra dopo la pesante sconfitta di Bologna: niente più alibi. (Lazio News 24)

Il primo è relativo alla sponsorizzazione/brandizzazione: il presidente Lotito sembra abbia chiesto di tagliare drasticamente questa voce. Le parti — SS Lazio e Tayaranjet — si sono incontrate durante l’estate per discutere i nuovi termini e prorogare la sinergia commerciale, ma da quanto si apprende non hanno trovato un accordo in particolare sul fronte economico. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr