Cosenza-LR Vicenza, 2-1: terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

Cosenza-LR Vicenza, 2-1: terza sconfitta consecutiva per i biancorossi
VicenzaToday SPORT

Nel primo tempo esordisce il centrocampista Taugourdeau che al 3' fa ben sperare con una punizione che va subito ad impegnare il portiere del Cosenza, Vigorito.

Finisce 2-1; terza sconfitta consecutiva per il LR Vicenza e prestazione deludente.

Ammoniti: Tiritiello (C), Padella (V), Dalmonte (V), Calderoni (V)

TABELLINO - Cosenza-Vicenza, 2-1 (1-0 pt). COSENZA (3-5-2): Vigorito; Tiritiello, Rigione, Vaisanen; Situm, Carraro, Palmiero (49′ st Gerbo), Boultam (20′ st Vallocchia), Sy; Gori, Caso (27′ st Pandolfi). (VicenzaToday)

Ne parlano anche altre fonti

I tre punti ci danno fiducia, da questa vittoria dobbiamo ripartire cercando di aggiungere qualcosa ogni settimana. Si è percepita la vicinanza del pubblico, anche quando c’è stata qualche sbavatura hanno compreso il momento e questo al campo arriva. (Iacchite.blog)

“L’ho sempre detto: il pubblico e la stampa sono componenti fondamentali per il nostro obiettivo. L’allenatore del Cosenza Marco Zaffaroni è intervenuto in conferenza stampa dopo il successo casalingo per 2-1 contro il Vicenza (TUTTO mercato WEB)

Con una breve nota stampa il club Veneto ha dichiarato: “La società LR Vicenza comunica che al termine della gara odierna Cosenza-LR Vicenza, nessun tesserato rilascerà dichiarazioni in sala stampa” (Tifo Cosenza)

Cosenza-Vicenza 2-1, il Lanerossi perde anche in Calabria: traballa la panchina di Di Carlo

Vicenza subito pericoloso con Taugourdeau dopo 2′ su punizione, ma al primo affondo è il Cosenza a passare. PROBABILI FORMAZIONI COSENZA VICENZA. Le probabili formazioni di Cosenza Vicenza, match che andrà in scena allo stadio San Vito-Marulla di Cosenza (Il Sussidiario.net)

Fate voi…. PADELLA 5,5:. ammonito per un fallo su Caso: lui protesta ma il pestone c’è. Magari la troverete una contraddizione, visto quanto ho appena scritto, ma personalmente non riterrei un’eresia il dare ancora un po’ di tempo a Mimmo (VicenzaToday)

Vicenza (4-3-3): Pizzignacco; Ierardi, Padella, Brosco, Calderoni; Proia (58′ Pontisso), Taugourdeau (65′ Giacomelli), Crecco (45′ Ranocchia); Dalmonte, Diaw (58′ Meggiorini), Longo (82′ Mancini) Il Cosenza comincia però meglio dei biancorossi e all’8′ passa in vantaggio con l’ex Gori che beffa un indeciso Pizzignacco. (Trivenetogoal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr