Bologna, Mihajlovic: "Il VAR non può arrivare dopo un quarto d'ora. Non era un fallo da rosso"

Bologna, Mihajlovic: Il VAR non può arrivare dopo un quarto d'ora. Non era un fallo da rosso
TUTTO mercato WEB SPORT

Bologna, Mihajlovic: "Il VAR non può arrivare dopo un quarto d'ora.

Per me era da giallo e nessuno avrebbe detto nulla, ma non siamo fortunati con gli arbitri

Non riesco a capire perché non fischia fallo e poi dopo un quarto d'ora espelle il giocatore.

Noi contro l'Udinese abbiamo subito un fallo da Samir che era molto più netto di questo e non è stato espulso.

Poi dopo l'espulsione è cambiato tutto, ma abbiamo sofferto poco e tenuto bene in difesa. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri giornali

Oggi molto bene dal punto di vista difensivo, loro hanno provato soltanto tiri da 20 metri. E il gol preso era una conclusione innocua, mi ricorda un po’ il gol preso con la Juve (Virgilio Sport)

Sassuolo e Bologna scenderanno in campo questa sera al Mapei Stadium alle 20.45, per il match valido per la ventitreesima giornata. Le due squadre sono reduci da momenti simili, ed entrambe si presentano a questa partita con 4 punti raccolti nelle ultime 4 giornate. (Tuttobolognaweb)

L'arbitro ha rovinato Sassuolo-Bologna. L'arbitro ha rovinato la partita, era massimo una ammonizione, e nessuno si era lamentato (Sport Fanpage)

Bologna, Mihajlovic non ci sta e bacchetta (ancora) l’arbitro

Questa invece l’analisi di Roberto De Zerbi sul cartellino rifilato ad Hickey: “L’espulsione non c’è, la partita in 10 contro 11 è stata falsata. Finchè eravamo undici contro undici non c’era stata partita. (Il Resto del Carlino)

I rossoblù affronteranno infatti alle ore 20.45 il Sassuolo, in quello che si prospetta come l’ennesima esame di maturità della squadra di Mihajlovic. Sinisa potrebbe scegliere di puntare nuovamente su Orsolini, lasciando in panchina Skov Olsen, titolare nelle ultime due. (Tuttobolognaweb)

Un punto che, tutto sommato, potrebbe anche far sorridere l’ambiente rossoblu, anche se il tecnico Sinisa Mihajlovic non è evidentemente dello stesso avviso. In 11 contro 11 non c’è stata partita, poi con il rosso è cambiato tutto (SerieANews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr