Altafini: 'Il Napoli arriva meglio della Juve, ecco chi deve giocare davanti'

Altafini: 'Il Napoli arriva meglio della Juve, ecco chi deve giocare davanti'
ilBianconero SPORT

Eravamo abituati a lottare per il primo posto, ora.". Passione Argentina: Juve, occhi sul Kun Aguero. Pirlo: "CR7?

Dybala fa la differenza". Chiellini: "Il mio rinnovo?

La nuova Juve riparta da Chiesa e Ronaldo'. Chirico: 'Futuro Paratici e Pirlo?

L'Osservatorio Romano: 'CR7 libero di fare ciò che vuole, Dybala si gioca tutto, corsia privilegiata per Pogba'. Pirlo: "Ho sempre avvertito la fiducia dei giocatori. (ilBianconero)

La notizia riportata su altri media

Oggi in scena all'Allianz Stadium il recupero della terza giornata, match non disputato per l'intervento dell'Asl dopo la presenza di due positivi in casa azzurra. Dubbi di formazione per Rino Gattuso che sembra intenzionato a puntare ancora su Mertens in attacco (TUTTO mercato WEB)

Purtroppo non ho capito la scelta di Lozano e Mertens: con questo tipo di gioco la punta vera è fondamentale Detto ciò oggi abbiamo visto una partita bellissima secondo me, che il Napoli non meritava affatto di perdere. (AreaNapoli.it)

L'ex calciatore della Juventus e del Napoli, Josè Altafini, ha parlato in un'intervista ai microfoni di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli: "Fossi nel Napoli contro la Juventus farei giocare un calciatore davanti che fa sempre gol, parlo ovviamente di Dries Mertens. (Tutto Juve)

Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: 45' regalati e Dries mai in partita. La cambia Osimhen, disastroso Hysaj

Napoli Calcio - Gattuso ritrova Koulibaly e Demme, due pilastri del suo Napoli: il difensore senegalese è il leader del reparto arretrato, il tedesco l'uomo chiave del centrocampo capace di dare equilibrio e di proteggere la linea a quattro difensiva. (CalcioNapoli24)

Chi pensa che contro la Juventus, squadra europea, la taglia XS non sia proponibile, si rassegni: stasera Rino Gattuso si abbasserà ancora. Per stasera, invece, ha vinto la sfida personale con Victor Osimhen. (CalcioNapoli1926.it)

Perde incredibilmente di vista Ronaldo sul gol, dandogli due metri sia quando parte il cross che quando arriva. Meglio quando entra Osimhen e può abbassarsi a fare più gioco, ma trova un paio di suggerimenti in verticale e pochissimo altro (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr