Confermato l'ergastolo per il boia di Srebrenica: “Crimini contro l'umanità” - L'Unione Sarda.it

Confermato l'ergastolo per il boia di Srebrenica: “Crimini contro l'umanità” - L'Unione Sarda.it
L'Unione Sarda.it ESTERI

In primo grado nel novembre 2017 l'ex generale fu condannato all'ergastolo per crimini di guerra e contro l'umanità.

Il Tribunale dell'Aja ha confermato oggi in appello la condanna all'ergastolo per Ratko Mladic, il boia di Srebrenica: la sentenza è ora definitiva, senza ulteriori possibilità di ricorsi.

LE REAZIONI – Una sentenza storica, l’ha definita il presidente americano Joe Biden: "Questa storica sentenza mostra che coloro che commettono crimini orribili saranno considerati responsabili e rafforza la nostra comune risolutezza nel prevenire che future atrocità accadano in qualsiasi parte del mondo". (L'Unione Sarda.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

In Serbia e nell'entità serba della Bosnia-Erzegovina sono in tanti a considerare Mladic un eroe, ritenendo ingiuste le accuse e la condanna nei suoi confronti da parte della giustizia internazionale. 'Caro Mladic, il tuo problema è di essere un eroe serbo' recita in rima l'omaggio all'ex generale serbo-bosniaco condannato ieri definitivamente all'ergastolo per genocidio, crimini di guerra e contro l'umanità dal Tribunale dell'Aja. (laRegione)

Ratko Mladić, 79 anni, passerà il resto della sua vita in carcere. “È una giornata difficile”, ha dichiarato a Belgrado infatti il premier serbo Aleksandar Vucić, le cui idee nazionaliste e l’avversione al tribunale dell’Aja non sono ignote. (Periodico Italiano)

Il 22 novembre 2017 Mladic era stato condannato all’ergastolo: fra i capi d’accusa anche la responsabilità del massacro di Srebrenica del 1995, il peggiore in Europa dalla seconda guerra mondiale, quando furono uccisi 8mila ragazzi e uomini musulmani. (La Gazzetta di Modena)

Biden, ergastolo per Mladic: "storica sentenza"

Nel luglio del 1995 Mladic aveva ordinato il massacro di tutti i maschi adulti e ragazzi della cittadina, in cui si erano rifugiati molti bosniaci musulmani, per sfuggire alle persecuzioni. Durante il conflitto dei Balcani, negli anni ‘90, lui e il suo superiore Radovan Karadzic, leader dei serbo-bosniaci, si sono macchiati di molti crimini di guerra. (TIMgate)

I giudici dell’Aja esamineranno anche il ricorso della pubblica accusa contro l’assoluzione di Mladic per crimini di genocidio ulteriori rispetto a quello di Srebrenica (Corriere della Sera)

Joe Biden ha ricordato che il verdetto definitivo è arrivato 26 anni dopo la presentazione delle accuse. Non potremo mai cancellare la tragedia , ma spero che il giudizio di oggi fornisca un po' di conforto a tutti coloro che sono in lutto", ha concluso Biden (TRT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr