Sorelle investite dal treno, don Giancarlo ai funerali: "Basta giudizi, noi vediamo un papà che è vissuto per le sue figlie"

Sorelle investite dal treno, don Giancarlo ai funerali: Basta giudizi, noi vediamo un papà che è vissuto per le sue figlie
Approfondimenti:
La Repubblica INTERNO

Vediamo due figlie Alessia e Giulia volute cresciute amate e curate.

"Ad Alessia e Giulia nella loro giovinezza sono state consegnate fiducia, stima, libertà e autonomia

Noi vediamo un papà che ha costruito con talento il suo lavoro ed è vissuto per le sue figlie.

Lo ha detto il parroco di Castenaso, don Giancarlo Leonardi, in un passaggio dell'omelia nel funerale di Giulia e Alessia Pisano, morte investite da un treno a Riccione (La Repubblica)

Su altre fonti

Il padre, insieme ai parenti, all'arrivo si è fermato in lacrime davanti alle bare bianche delle figlie, sui lati sono incisi i loro nomi. (Alto Adige)

Il padre di Giulia e Alessia Pisanu è infatti originario di Senorbì. Il servizio del Tg di Videolina (L'Unione Sarda.it)

06 agosto 2022 a. a. a. I genitori di Alessia e Giulia, le due ragazze morte dopo essere state investite da un Frecciarossa, stanno attraversando un momento durissimo. E di fatto per capire come si possa reagire a una cosa così devastante spesso serve l'aiuto si uno psichiatra. (Liberoquotidiano.it)

I funerali di Alessia e Giulia, le sorelle investite da un treno a Riccione

Le foto delle sue amatissime Alessia e Giulia sono a pochi passi Passeggia frettolosamente avanti e indietro, senza una meta, tra i banchi stracolmi di gente della chiesa della Madonna del Buon Consiglio di Castenaso (il Resto del Carlino)

Giulia e Alessia "sono state due figlie volute, cresciute, amate, con un padre che ha vissuto per loro. Sono certo che siano state per la famiglia Pisanu di grande consolazione davanti alla forza del male che divide e disperde la vita". (QUOTIDIANO NAZIONALE)

È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683. I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr