13enne si è suicidata in camera, parla la madre: “Bullizzata dalle amiche”

13enne si è suicidata in camera, parla la madre: “Bullizzata dalle amiche”
Altri dettagli:
VNews24 INTERNO

A trovare il corpo senza vita della della giovane vittima è stata la madre dopo essere rientrata a casa dopo il lavoro.

Ha raccontato che le amiche di Laura l’avevano esclusa e bullizzata per aver discusso con una di loro.

Il vicino di casa ha fatto sapere che il corpo della 13enne era già freddo.

La mamma della 13enne che si è suicidata svela: “Isolata e bullizzata dalle amiche”. Disperata la mamma ha postato un messaggio su Facebook dopo la morte della figlia. (VNews24)

Su altre testate

Se assunta in grandi quantità, la sostanza porta al decesso perché blocca il trasporto di ossigeno. Nella piattaforma composta da oltre 17mila iscritti da tutto il mondo, confluivano ragazzi “legati dall'interesse nel trovare supporto per portare a compimento l'intenzione di suicidarsi". (Yahoo Notizie)

La notizia è di queste ore: alcuni siti invitavano ragazzi giovanissimi a compiere gesti folli e pericolosi articolati da un vero e proprio piano suicida. Così su INTERNET spingevano i RAGAZZINI al SUICIDIO: la PROCURA di ROMA oscura il 'SITO della MORTE'. (iLMeteo.it)

Alla periferia di Roma la tragica fine di una ragazzina che si è impiccata con un cavo elettrico. Si è lasciata morire così una 13enne a Torpignattara, periferia est di Roma. (CorriereUniv.it)

La Polizia Postale oscura un sito che induceva i giovani al suicidio - DIRE.it

Oscurato su ordine della Procura di Roma un sito internet, una community con oltre 17 mila iscritti di tutte le nazionalità, che forniva le istruzioni su come togliersi la vita. Il forum era accessibile dalla rete utilizzando un qualsiasi motore di ricerca, semplicemente digitando Sanctioned Suicide. (h24 notizie)

Oltre ai due casi finiti all’attenzione dei magistrati capitolini, ci sarebbe anche un terzo episodio avvenuto nei mesi scorsi a Palermo I ragazzi si sono tolti la vita mentre si trovavano in stanze d’albergo, così come consigliato online. (NewSicilia)

Da anni conduciamo campagne di media education in tutte le scuole d’Italia per coinvolgere le famiglie e farle partecipare alla vita on-line dei figli. (Dire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr