Violenze sessuali di gruppo ai danni della moglie: uomo in carcere

Violenze sessuali di gruppo ai danni della moglie: uomo in carcere
PisaToday INTERNO

Gli inquirenti parlano di una "delicata e complessa attività investigativa" con la raccolta di "numerosi elementi probatori" a seguito dei quali l’Autorità Giudiziaria ha disposto la custodia cautelare in carcere.

Le accuse, che hanno portato ad un arresto, sono rivolte al marito, di professione guardia giurata.

Nei primi giorni del mese di aprile il Commissariato di Pontedera ha avviato un’attività d’ indagine per violenza sessuale di gruppo e maltrattamenti in famiglia per un caso avvenuto in un comune della Valdera. (PisaToday)

La notizia riportata su altri media

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati Una guardia giurata che abita in un comune della Valdera, in provincia di Pisa, è accusato di violenza sessuale di gruppo e maltrattamenti in famiglia dopo aver obbligato la moglie ad avere rapporti con altri uomini conosciuti tramite siti internet a cui l'aveva iscritta contro la sua volontà. (ilmattino.it)

| Read More | Punto Informatico. - Advertisement - The post Minecraft in Teams per la didattica online appeared first on Punto Informatico. (HelpMeTech)

| Read More | Punto Informatico. - Advertisement - The post Gli italiani passano 3 ore al giorno online appeared first on Punto Informatico. (HelpMeTech)

Pisa choc, obbliga la moglie a far sesso di gruppo con uomini conosciuti sul web: arrestata guardia giurata

Come sono cambiati i comportamenti online della popolazione italiana ad un anno di distanza dall’inizio della pandemiaRead More L'articolo (HelpMeTech)

The post Adescatori di minori online arrestati a Potenza appeared first on Punto Informatico. | Read More | Punto Informatico. - Advertisement - (HelpMeTech)

Il marito la obbligava a rapporti sessuali con altri uomini, in alcuni casi anche usando violenza. Alle accuse di violenza si si somma il ritito della pistola, del fucile e delle munizioni legalmente detenute dall'uomo (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr