Samp, Dragusin: "Un onore essere qui. Voglio dimostrare di che pasta sono fatto"

TUTTO mercato WEB SPORT

Bonucci e Chiellini mi hanno sempre dato una mano e poi allenarsi giocando contro gente come Ronaldo o Quagliarella ti fa solo crescere.

Tengo tanto a dimostrare quello che posso fare e di che pasta sono fatto.

Ora voglio farlo qui"

Voglio dimostrare di che pasta sono fatto". vedi letture. Il difensore della Sampdoria, in prestito dalla Juventus, Radu Dragusin, ha parlato ai canali ufficiali del club blucerchiato: "È un onore per me. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri media

Il calciatore, che nella passata stagione con Andrea Pirlo aveva giocato molte partite in bianconero, è arrivato alla corte del Presidente Massimo Ferrero con il desiderio di poter dare il proprio contributo alla squadra blucerchiata. (Calcioline)

Voglio crescere bene, aiutare la squadra e arrivare più in alto possibile in classifica. Voglio dimostrare quello che valgo» (Calcio News 24)

Voglio dimostrare quello che valgo» Il centrale si è presentato oggi ed è molto sicuro di sé, nonostante la giovane età. (Samp News 24)

Ora voglio farlo qui" L’esordio a Genova è stato un momento davvero bello per me – rivela il diciannovenne -, anche se non c’erano i tifosi ho sentito la pressione del massimo campionato: è stato molto emozionante. (Tutto Juve)

Prosegue il dibattito in Romania al riguardo dell’impiego in nazionale under 21 di Radu Dragusin. Per dimostrare di meritare questa maglia, per giocare nella Samp, e per lasciare in pace l'allenatore.” (Sampdoria News)

Tengo tanto a dimostrare quello che posso fare e di che pasta sono fatto. Ti dicono cose che non impari se non te lo dice uno come loro che è stato in campo" (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr