20 anni dall'11 settembre 2001: la testimonianza della casalasca Milena - OglioPoNews

20 anni dall'11 settembre 2001: la testimonianza della casalasca Milena - OglioPoNews
OglioPoNews ESTERI

Accompagnata dal cugino che vive in America, Milena Finardi di Martignana di Po, si è ritrovata catapultata nel caos.

L’11 settembre del 2001, rivissuto col ricordo di una casalasca che quel giorno da Brooklyn stava raggiungendo Manhattan per visitare proprio il World Trade Center.

Gli attentati di Al-Qaeda alle Torri Gemelle, circa 2900 vittime e 6mila persone ferite, bilancio del più grave attacco terroristico dell’era contemporanea. (OglioPoNews)

La notizia riportata su altre testate

Ancora oggi è molto doloroso, per me, ripensare a quella drammatica giornata" Avevo 24 anni. (IlPescara)

Bush in Pennsylvania Proprio nella città delle Twin Towers, il presidente degli States ha voluto commemorare le vittime di quel giorno: con lui anche la moglie Jill, gli ex presidenti Barack Obama e Bill Clinton con le rispettive consorti Michelle e Hillary. (Sky Tg24 )

Il palazzo dove viveva, a Manhattan, si trovava a soli quindici minuti a piedi dal World Trade Center: di quella giornata, Linda ha un solo ricordo, "solo detriti e polveri". Nel servizio Linda Bonanno, ex modella (TGR – Rai)

11 settembre, 20 anni dopo: tutte le verità non dette

In qualche modo, da quel giorno abbiamo anche solo inconsciamente cambiato il nostro modo di essere, di comportarci e di pensare Poi, dopo la sigla del telegiornale, apparvero una torre in fiamme e un aereo che si schiantava sull’altra lì vicino. (Toscanaoggi.it)

durante l’ingresso della bandiera e l’inno americano, i familiari delle vittime presenti hanno alzato le foto dei loro cari. Un secondo minuto di silenzio è stato osservato a New York per ricordare lo schianto del volo 175 nella Torre Sud. (Il Fatto Quotidiano)

Tutti i misteri irrisolti. In questi vent’anni sono state elaborate, dentro e fuori gli Stati Uniti, una miriade di teorie complottiste sull’11 settembre. Nell’inchiesta fatta dal Governo sarebbero poi stati trascurati molti elementi controversi, mentre non esistono video dell’imbarco dei passeggeri a bordo degli aerei dirottati come non si conosce l’esatta identità di tutte le persone decedute. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr