Patrick sequestrato dall’Egitto come ritorsione mafiosa. Richiamate l’ambasciatore per non esserne complici

Patrick sequestrato dall’Egitto come ritorsione mafiosa. Richiamate l’ambasciatore per non esserne complici
AgoraVox Italia AgoraVox Italia (Interno)

Se la famiglia di Giulio da quattro anni chiede di dichiarare l'Egitto insicuro, un motivo ci sarà.

Perché il non richiamare l'ambasciatore significa dimostrare di essere deboli, rispetto all'Egitto.

Non richiamare l'ambasciatore dopo questo ennesimo caso, significa essere complici di questo Egitto, di questo modo di fare.

Ne parlano anche altri media

Anche le Sardine scendono in piazza per chiedere la liberazione di Patrick George Zaky, lo studente egiziano dell’Università di Bologna arrestato al Cairo una settimana fa e da allora detenuto con accuse tra cui l’istigazione al rovesciamento del regime. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.