Autobus precipita a Capri, morto l’autista Emanuele Melillo

Autobus precipita a Capri, morto l’autista Emanuele Melillo
Fanpage.it INTERNO

I pazienti che dovranno essere trasferiti a Napoli, all'Ospedale del Mare, verranno spostati con due elicotteri del Servizio Regionale Emergenza 118 Napoli 1

Autobus precipita a Capri, le condizioni dei feriti. Nell'incidente sono rimaste ferite 28 persone, quattro delle quali sono in gravi condizioni.

La dinamica dell'incidente di Capri. La dinamica dell'incidente non è stata ancora accertata, sono in corso indagini affidate alla Polizia di Stato. (Fanpage.it)

Su altri giornali

Nell'incidente è morto il conducente (Emanuele Melillo, 33 ann) e sono rimaste ferite 23 persone. In queste ora si sta lavroando alla rimozione del mezzo. (Il Messaggero)

Al di là della causa dell’incidente, resta da capire come mai la barriera di metallo abbia ceduto così in fretta. «Abbiamo visto la sua testa oscillare a destra e a sinistra, poi il crollo». (IlNapolista)

Emanuele Melillo, 33 anni, napoletano, era un autista esperto. «Il pullman ha sfondato la barriera ed è rotolato giù - ha detto all'Adnkronos Gemma, la titolare del ristorante nello stabilimento balneare -. (ilGiornale.it)

Capri, il video dell’incidente del minibus a Marina Grande con un morto e 23 feriti

I più gravi sono stati […] Il minibus sbanda, sfonda una ringhiera di protezione della carreggiata e precipita nel vuoto finendo nello stabilimento balneare Le Ondine di Capri. (Il Fatto Quotidiano)

di Mario Fabbroni. I capresi conoscono quel piccolo spazio di sabbia come la “spiaggia di Zi Ciccio”, il nonno di Leonardo Rusciano. Anche ieri ce n’erano una quindicina in acqua quando a un tratto, dalla strada di Marina Grande, è venuto giù l’inferno. (leggo.it)

A cura di Nico Falco. Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su Capri, bus precipita da strada, morto e feriti ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI. Capri, via Marina Grande, all'altezza della tenenza della Guardia di Finanza. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr