Ribalta: "Cambiamo allenatore, non il progetto"

Ribalta: Cambiamo allenatore, non il progetto
Approfondimenti:
Forza Parma SPORT

“Sarò lì a tifare Parma con la mia famiglia.

“Come ha detto il presidente – ha ribadito il direttore dell’area tecnica Javier Ribalta – oggi è un giorno importante.

Dopo la situazione complicata in cui eravamo abbiamo deciso di cambiare la guida tecnica, non cambia però il progetto.

Abbiamo deciso di affidarci a un allenatore che non ha bisogno di presentazioni, il suo curriculum parla per lui, pensiamo sia la persona e l’allenatore giusto per la situazione che stiamo vivendo“

Continuiamo a essere una società ambiziosa e che vuole puntare in alto, che vuole valorizzare i giovani e che vuole essere protagonista. (Forza Parma)

Ne parlano anche altre fonti

Per certe squadre c’è pressione, le altre ti aspettano, fanno il tutto esaurito quando vai. CLICCA PER LEGGERE TUTTE LE DICHIARAZIONI DI IACHINI SU FORZAPARMA.IT (Tifo Cosenza)

Per certe squadre c’è pressione, le altre ti aspettano, fanno il tutto esaurito quando vai. “Non ho avuto neanche il tempo di parlarne con la società, voglio valutare le situazioni (Fiorentina.it)

Quando mi hanno chiamato c'è stato un approccio umano giusto, avevo opportunità in Serie A ma per me Parma lo è. Voglio infine mandare un abbraccio a Enzo Maresca e Roberto Vitiello, sono stati miei giocatori, tifavo Parma ancora prima di venire qua. (Firenze Viola)

Iachini pensa ad un viola per rafforzare il suo Parma. Idea in prestito

Avevo altre opportunità per poter andare in Serie A, ma considero Parma una piazza, un ambiente, una città e una tifoseria da Serie A. Abbiamo condiviso momento splendidi, stavo già tifando per il Parma perchè essendoci loro speravo che la squadra potesse raggiungere risultati. (Udinese Blog)

La serie B è un campionato difficile, lungo: per certe squadre come il Parma diventa di pressione, le altre squadre ti aspettano Il possesso palla deve essere finalizzato alla verticalizzazione per andare in porta: prima ci arriviamo, meno facciamo risistemare gli avversari. (Sport Parma)

Beppe Iachini arriva al Parma e pensa al colpo dalla sua ex squadra, la Fiorentina. Il poco spazio avuto fino ad ora nella Fiorentina potrebbe spingere la società viola a valutare la cessione in prestito del centrocampista classe '98 (Viola News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr