Green pass, Fedriga: "Per accedere ad alcune attività, come patente per guidare"

Green pass, Fedriga: Per accedere ad alcune attività, come patente per guidare
Adnkronos INTERNO

''Io spero che sia un processo che non riguardi solo il centrodestra, noi abbiamo un problema democratico nel Paese perché con la frammentazione di partiti abbinata a una legge elettorale che non funziona benissimo succede che quando vado a votare da cittadino non so a che cosa servirà quel voto - ha aggiunto - Ma questo è un voto libero?

"Il Green pass deve essere ancora ben regolato, ma come uno per guidare l'auto deve avere la patente in tasca e se c'è un controllo la deve esibire, così bisognerà avere il certificato verde in tasca e se c'è un controllo si dovrà dimostrare di poter accedere a quell'attività". (Adnkronos)

Ne parlano anche altre testate

“Proprio il corretto rapporto interistituzionale, ben sperimentato durante la pandemia – hanno spiegato Fedriga ed Emiliano – è il viatico più giusto per un’efficace attuazione del PNRR, per evitare l’allungamento dei tempi o il mancato sfruttamento delle risorse. (agenzia giornalistica opinione)

Oggi abbiamo abbastanza vaccini, un’organizzazione che può arrivare a 700 mila somministrazioni al giorno ma ci mancano le adesioni in prospettiva”. E’ fondamentale fare una campagna di convincimento e la politica può fare un passo indietro perché dobbiamo far parlare gli esperti” (askanews)

Oggi il presidente Massimiliano Fedriga, non in qualità di governatore del Fvg ma di presidente della conferenza delle Regioni, insieme al vice Michele Emiliano, ha incontrato il premier Mario Draghi, «un incontro molto positivo, utile e costruttivo - sottolinea Fedriga - che rilancia la centralità del rapporto fra il Governo e le Regioni e sancisce di fatto un’alleanza istituzionale per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. (Telefriuli)

PNRR, confronto "positivo con Draghi" - Corriere di Taranto

(askanews) – Il presidente del Consiglio Draghi si è dimostrato “molto attento, non soltanto alle visioni generali ma anche al particolare, su temi specifici, e questo mi ha sorpreso”. Mercoledì 9 giugno 2021 - 16:05. (askanews)

È il pensiero del componente della commissione Paritetica Stato-Regione Salvatore Spitaleri sulle dichiarazioni del presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Massimiliano Fedriga dopo l’incontro a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio, Mario Draghi. (TRIESTEALLNEWS)

“Un incontro molto positivo, utile e costruttivo che rilancia la centralità del rapporto fra il Governo e le Regioni e sancisce di fatto un’alleanza istituzionale per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. (Corriere di Taranto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr