Palermo, arrestato il boss Giuseppe Calvaruso: era tornato dal Brasile per festeggiare la Pasqua

Stretto web INTERNO

Finisce in manette all’alba a Palermo il boss mafioso Giuseppe Calvaruso, ritenuto capo del mandamento mafioso palermitano di Pagliarelli, che da tempo si era trasferito in Brasile.

Ad emettere il provvedimento i pm Federica La Chioma e Dario Scaletta, coordinati dal procuratore aggiunto Salvatore De Luca della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo.

I carabinieri del comando provinciale, nel corso dell’operazione Brevis, lo hanno fermato mentre era con la sua famiglia per il pranzo di Pasqua. (Stretto web)

La notizia riportata su altri giornali

Il merito è di chi la mafia l’ha combattuta e la combatte anche a costo della vita. Nel giorno di Pasqua i carabinieri hanno arrestato Giuseppe Calvaruso, mafioso nel passato (come dimostrano le sentenze definitive) e nel presente. (Live Sicilia)

«Un boss giovane, ha appena 44 anni con una mentalità direi molto moderna - spiega Carrozzo -. Scopri di più nell’ edizione digitale. Dal Giornale di Sicilia in edicola È il colonnello Mauro Carrozzo, comandante del reparto operativo del Comando provinciale, a tracciare l'identikit di Giuseppe Calvaruso, ritenuto capo del mandamento mafioso di Pagliarelli. (Giornale di Sicilia)

Per i carabinieri, Calvaruso sarebbe diventato il reggente del “mandamento” mafioso di Pagliarelli dopo l’arresto del boss Settimo Mineo, finito in cella due anni fa. I carabinieri del comando provinciale, nel corso dell’operazione Brevis, lo hanno fermato mentre era con la sua famiglia per festeggiare la Pasqua. (ZMedia)

A tradirlo è stata la voglia di passare le vacanze di Pasqua in Italia. Attraverso una rete di prestanome […] (Il Fatto Quotidiano)

Perché cinquecento euro glieli ho dati la settimana passata. Sono amici di vecchia data, da quando sono finiti nei guai insieme per avere protetto la latitanza di Giovanni Motisi. (Live Sicilia)

Giuseppe Calvaruso, il reggente del mandamento Pagliarelli di Palermo, investito sul campo dell’ex capo Settimo Mineo arrestato nell’operazione Cupola 2.0 è stato fermato all’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino appena sceso dall’aereo. (BlogSicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr