Vincenzo De Luca, appalti truccati e corruzione: trema il sistema del governatore, in manette il consigliere-amico

Vincenzo De Luca, appalti truccati e corruzione: trema il sistema del governatore, in manette il consigliere-amico
Altri dettagli:
Liberoquotidiano.it INTERNO

Eletto con ben 16.857 preferenze, è stato assessore al Comune di Salerno negli anni in cui De Luca ricopriva la carica di primo cittadino.

Savastano alle regionali dell'anno scorso è risultato il più votato della lista "Campania Libera", movimento molto vicino all'attuale governatore.

"In relazione all'indagine in corso - ha commentato Napoli in una nota - esprimiamo piena fiducia nell'azione della magistratura

A finire ai domiciliari anche qualche pezzo grosso, tra cui Giovanni "Nino" Savastano, ex assessore alle Politiche sociali del Comune di Salerno e attuale consigliere regionale della Campania. (Liberoquotidiano.it)

Ne parlano anche altre testate

L’inchiesta giudiziaria che ha generato una vera e propria bufera al Comune di Salerno è partita in qualche modo dalle denunce alla magistratura fatte dall’ormai ex consigliere Comunale Giuseppe “Peppe” Ventura. (Info Cilento)

Con lui, anche Vincenzo Luciano, capo staff del sindaco nella precedente consiliatura e segretario provinciale del Partito democratico Ipotesi Roberto De Luca. Roberto De Luca sarebbe in corso per la poltrona di vicesindaco. (L'Occhio di Salerno)

Sezione per sezione, so dove votate e dove non votate, quindi i voti me li vado a controllare personalmente. La lista "Progressisti per Salerno" è risultata la più votata in assoluto a Salerno (17,60% dei voti) e ha ottenuto 7 seggi in Consiglio (ROMA on line)

SALERNO E LE INDAGINI. LE PAROLE PROFETICHE DI DE LUCA: "CAMBIARE ALCUNI COLLABORATORI"

Il primo riferimento a Savastano fu fatto, infatti, da Pisapia nel corso dell’interrogatorio rilasciato il 6 novembre 2000, dunque, in epoca precedente all’ultima competizione elettorale dell’anno 2001. (Cronache Salerno)

Il giorno successivo è previsto l’arrivo del presidente della regione De Luca, che sostiene l’uscente Enzo Napoli. Lo stesso sindaco Enzo Napoli è indagato per turbativa d’asta, ma spiega che è totalmente estraneo e ha fiducia nella magistratura. (Domani)

Nel cuore della campagna elettorale per le Comunali di Salerno, Vincenzo De Luca, sceso in campo in prima persona per sostenere Vincenzo Napoli, nel corso di un incontro pubblico si lascio’ scappare una frase – “dovrai cambiare alcuni collaboratori” – che, riascoltata oggi, suona quasi come un presagio. (Agenda Politica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr