Covid, in Abruzzo +255 nuovi casi: 71 persone in terapia intensiva. Contagiato un bimbo di 7 mesi

Covid, in Abruzzo +255 nuovi casi: 71 persone in terapia intensiva. Contagiato un bimbo di 7 mesi
AbruzzoLive INTERNO

Nelle ultime 24 ore si sono registrati in Abruzzo 225 nuovi positivi al coronavirus.

La situazione migliore si registra nel Pescarese, con un’incidenza pari a 83, in rapida discesa.

Le località con più nuovi casi sono Avezzano (19) e Vasto (16); 15 i casi all’Aquila e 11 a Pescara.

Gli attualmente positivi sono 10.299 (-41): 573 pazienti. sono ricoverati in area medica (-4) e 71 in terapia intensiva (+3)

A livello provinciale, l’incremento più consistente si registra nell’Aquilano (89), seguito dal Chietino (60), dal Teramano (46) e dal Pescarese (30). (AbruzzoLive)

Se ne è parlato anche su altre testate

Occupati tutti i 69 posti disponibili, secondo gli ultimi dati diffusi dalla direzione sanitaria del nosocomio capitolino. Attentamente monitorata anche la situazione delle varianti Covid, al momento, secondo Franceschi, la più diffusa tra i pazienti del Gemelli è quella inglese (Fanpage.it)

I posti letto di area medica in Abruzzo è tornato, da diversi giorni, al di sotto della soglia di allarme. Nel resto della regione la situazione appunto migliora da settimane e settimane” conclude Marsilio (LaPresse)

E che le varianti rappresentino ancora una minaccia viene confermato dal focolaio di sette infermieri dell’ospedale di Abbiategrasso, vaccinati a gennaio con Pfizer, e risultati positivi alla variante inglese (Corriere della Sera)

Covid, preoccupano le terapie intensive: i dati di ogni regione

Le domande potranno essere presentate dagli enti locali a partire dalle 12 del giorno successivo alla pubblicazione sul Bollettino ufficiale della regione Lazio, quindi dalle 12 di mercoledì 7 aprile, fino alle 24 del 14 ottobre Il contributo massimo concedibile per ogni singolo intervento è di 200mila euro e potrà arrivare fino al 100% dell’investimento ammissibile. (Tuscia Web)

“Questo – ha spiegato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – è un bando al quale teniamo in modo particolare. Il contributo massimo concedibile per ogni singolo intervento è di 200.000 euro e potrà arrivare fino al 100% dell’investimento ammissibile. (RomaToday)

La situazione però è ben diversa da regione a regione Il dato più preoccupante è quello delle terapie intensive: attualmente in Italia sono occupati il 40,9% dei posti letto in rianimazione. (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr