Ronaldo ha chiamato Rakitic: il retroscena

Ronaldo ha chiamato Rakitic: il retroscena
SpazioJ SPORT

Ti diverti molto a guardarlo e quello che sta facendo alla Juventus…Per me è uno dei migliori di sempre.”. Queste le parole del croato riprese da Tuttosport, che svelano una versione inedita di CR7: quella di “direttore sportivo” della Juventus

Ivan Rakitic è stato vicino a vestire la maglia della Juventus.

A raccontare il retroscena, ci ha pensato direttamente il centrocampista croato:. “Nell’estate del 2019 Cristiano Ronaldo mi ha chiamato personalmente per convincermi a raggiungerlo alla Juve. (SpazioJ)

Ne parlano anche altre fonti

Il Barcellona ha chiesto 50 milioni per me e non erano alla loro portata" Ma neanche il tempo di godersi questa vittoria che gia bisogna rimboccarsi le maniche per affrontare al meglio la stagione che verrà. (Juvenews.eu)

Cristiano Ronaldo ha un futuro incerto, ma c'è una certezza, dal Qatar lo vorrebbero. Il campione lusitano è stato a lungo un sogno dei qatarini, che ora potrebbero avere l'occasione perfetta per realizzare il loro desiderio anche in vista del prossimo mondiale (Tutto Juve)

Ronaldo, lezione di mentalità: «Alle 7.15 di mattina era già in campo». Retroscena legato al portoghese ai tempi del Real Madrid. Scott Miller, intervistato da Fox Football Podcast, ha raccontato questo aneddoto del 2012, quando Cristiano Ronaldo vestiva la maglia del Real Madrid. (Juventus News 24)

Ronaldo faccia uno sforzo, sia più chiaro sul suo futuro

Oltre ad affondare per Locatelli, la Juve continua a tenere le antenne dritte sugli attaccanti. Aspettando l’incontro finale con l’agente Jorge Mendes e Cristiano Ronaldo, atteso a Torino tra domenica e lunedì, il club continua a tenere rapporti con vari attaccanti. (ilBianconero)

29-9-2020. 9-9-2020. Carlo Nesti: “Milan: Pioli deve districarsi fra i dualismi”. Un successo del Milan è già quello di avere scongiurato la quarta rivoluzione del post-Berlusconi (TUTTO mercato WEB)

Serve più altruismo. Tante foto e poche parole. Le vacanze di Cristiano Ronaldo stanno finendo così, con tre certezze ugualmente deludenti per un vincente come lui, perché prima ha nuovamente fallito l’assalto alla Champions, poi non si è potuto consolare festeggiando il terzo scudetto consecutivo con la Juventus, e infine con il Portogallo è uscito da campione in carica agli ottavi (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr