Battuto ma felice, Leclerc esulta per Vettel: “Si meritava il podio”

Sport Fanpage SPORT

Il GP dell'Azerbaijan ha segnato la rivincita di Sebastian Vettel sulla Ferrari che lo scorso anno lo ha liquidato prima ancora che la stagione prendesse inizio.

Il Cavallino ha deciso di puntare sul giovane Charles Leclerc, non rinnovando il contratto al quattro volte campione del mondo.

Abbiamo avuto una bella lotta alla fine, è stato molto, molto vicino

Ma ora il clima tra Charles Leclerc e Sebastian Vettel sembra profondamente cambiato. (Sport Fanpage)

Su altri media

Dopo il Bahrain il gruppo di lavoro ha però operato nella giusta direzione, confermandosi terza forza a Barcellona e in grado di lottare per la vittoria a Monaco. “È stato fantastico ottenere la pole position sia a Monaco che qui a Baku – ha confermato Binotto - ma non credo che questi risultati riflettano il nostro reale potenziale complessiva. (Motorsport.com Italia)

In ogni caso, però, non c’è stato nulla di così inaspettato perché sapevamo che Mercedes e Red Bull avevano un passo più veloce del nostro” Tra i motivi che hanno portato al sorpasso della Mercedes alla fine del secondo giro c’è anche un fattore esterno, ovvero un ramo presente in traiettoria in curva 15. (FormulaPassion.it)

Lo riconosce anche Terruzzi che in passato, anche recente, lo aveva bacchettato e non poco dopo la scialba ultima stagione in Ferrari e l’inizio non entusiasmante in Aston Martin. Terruzzi dà a Leclerc un 7 di stima ma non senza criticarlo: “Leclerc, prende voti alti per una pole stellare, voti meno eclatanti per una gara tutt’altro che perfetta”. (Virgilio Sport)

Vettel intervistato direttamente dalla sua macchina appena tagliato il traguardo si gode il primo podio in Aston Martin (Bandiera a scacchi). Giornalista: “Sebastian Vettel congratulazioni Latifi mandato in confusione dal suo stesso box (Giro 49). (FormulaPassion.it)

Parliamo di Sergio Perez, Sebastian Vettel e Pierre Gasly, per ora rimasti giù dal podio dal Bahrain a Monaco. Sono felice, però, per Vettel, perché se lo merita. (FormulaPassion.it)

Charles Leclerc si è recato ad una partita di calcetto al volante di un’Auto speciale. Recentemente, invece, ha giocato un match di calcetto tra amici a Vallecrosia, in provincia di Imperia, recandosi al centro sportivo a bordo di un’Auto davvero speciale: una Ferrari Roma. (AutoMotoriNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr